La Castellanzese ritrova il sorriso, il Verbano stende il Fenegrò

La capolista vince a Sesto Calende e mantiene le distanze. La Varesina batte e inguaia l’Union Villa

Varese - Verbano

Torna a sorridere la Castellanzese che almeno per una domenica tiene a distanza le inseguitrici. La capolista vince 1-0 in casa della Sestese grazie a una rete di Gibellini e conserva cinque punti di vantaggio sul Legnano, seconda solitaria dopo la vittoria sul Varese.

Il Fenegrò perde terreno dopo la sconfitta 3-0 in casa del Verbano. Giornata molto positiva per i rossoneri di Besozzo che vanno a segno con Pescara, Caldirola e Vezzi.

Al terzo posto sale la Varesina, che grazie alle reti di Cargiolli e Rebolini batte 2-0 l’Union Villa, mandando sempre più giù i cassanesi.

Battuta d’arresto per il Busto 81 che a Solbiate Arno viene fermato sull’1-1 dall’Ardor Lazzate. Sugli altri campi il Città di Vigevano batte 1-0 la Castanese nella sfida salvezza, l’Alcione vince 3-1 in casa del Mariano e l’Accademia fa sua la sfida tutta pavese contro il Ferrera Erbognone 2-0.

CLASSIFICA: Castellanzese 54; Legnano 49; Varesina 47; Fenegrò 46; Verbano 43; Busto 81 42; Sestese 35, Varese 33, Accademia Pavese; Alcione 32; Mariano 29; Ardor Lazzate 28; Castanese 19; C. di Vigevano 17; Union Villa 14; Ferrera Erbognone 9.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 10 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore