Pozzetto e Zocchi: due “Renato” ospiti di Cafe Racer Varese

Il popolare attore e l'ex pilota "dakariano" racconteranno la propria passione per le moto nella serata organizzata allo Spitz (giovedì 21, ore 21)

renato pozzetto renato zocchi cafe racer varese

Si chiama “Renato al quadrato” la serata organizzata per oggi – giovedì 21 marzo – dal “motomovimento” Cafe Racer Varese che da un paio di mesi propone appuntamenti legati al piacere di viaggiare in moto e alla passione per i motori, all’interno della sala conferenze del ristorante Spitz di Viale Valganna.

I due protagonisti in questione sono il celebre attore Renato Pozzetto e Renato Zocchi, pilota motociclistico varesino con alle spalle anche diverse esperienze internazionali in gare come il Rally dei Faraoni e la Parigi-Dakar. Proprio il raid più famoso del mondo accomuna i due Renato, visto che anche Pozzetto ha partecipato a un paio di edizioni a bordo di un camion in competizione.

Il popolare “ragazzo di campagna” parlerà – oltre che dell’esperienza nella Dakar, anche di come è nata e si è sviluppata la sua antica passione per le motociclette che spesso ha voluto omaggiare con la loro presenza nei suoi film. Zocchi a sua volta racconterà le proprie avventure in sella che non si sono esaurite con l’attività agonistica, visto che è a tutt’oggi coinvolto nell’organizzazione di alcuni eventi e manifestazioni sportive legate alle due ruote.

La serata dello Spitz è a ingresso libero, inizierà alle 21 e sarà condotta dal nostro Damiano Franzetti, responsabile del canale sportivo di VareseNews.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.