Primule, violette e narcisi, alla scoperta del parco di Villa Della Porta Bozzolo

La visita e il laboratorio per tutta la famiglia sono in programma per domenica 10 marzo, alle 15. Su prenotazione

Generico 2018

Villa Della Porta Bozzolo, Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Casalzuigno (VA), in provincia di Varese, offre ai piccoli visitatori, dai 5 ai 9 anni, la possibilità di scoprire insieme ai genitori il mutare della natura attraverso il parco della Villa.

Domenica 10 marzo dalle ore 15, grazie a passeggiate e osservazioni all’interno del giardino di delizia, si potranno ammirare i narcisi, le primule, i mughetti e i giacinti che sbocciano con l’arrivo della primavera.

Domenica 10 marzo si comincerà con I primi colori quelli dei narcisi, delle primule, delle violette, dei mughetti e di qualche pervinca che si affacciano timidamente nel sottobosco lungo la porzione in pendio del parco. Sarà possibile osservarli nelle loro forme e sfumature, raccontare storie di fiori e frutti comodamente seduti su un letto di foglie. I bimbi avranno l’opportunità di curiosare sotto il terriccio, incontrando insetti e lombrichi che saranno all’opera per tener vivo il bosco. La breve passeggiata con racconti e attività di scoperta sarà condotta con l’ausilio di piccoli strumenti da giardiniere e per l’osservazione di dettaglio. È necessario un abbigliamento comodo.

Bambini (ingresso e attività):
Iscritti FAI e residenti Casalzuigno: 4 euro
Intero: 8 euro
Per i genitori accompagnatori bigliettazione ordinaria:
Iscritti FAI e residenti Casalzuigno: gratuito
Intero: 9 euro

SU PRENOTAZIONE, FINO AD ESAURIMENTO POSTI
faibozzolo@fondoambiente.it – 0332 624136

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.