Professionisti del dono: al via un master all’Università dell’Insubria

Il master sarà presentato giovedì 14 marzo alle 16.30 al Centro Servizi per il Volontariato di Varese. Oltre 350 ore di formazione che inizieranno nel maggio prossimo

aula

Giunge alla terza edizione il Master per Promotori del dono, organizzato da Università dell’Insubria e Fondazione Provinciale della Comunità Comasca. La finalità è formare professionisti, nel mondo degli enti non profit e del volontariato, che non siano semplici fundraiser ma che sappiano veicolare la cultura del dono e mobilitare risorse finanziarie e umane del territorio.

In questo tra l’altro si concretizza la terza missione a cui l’Università è chiamata:
lavorare in forte connessione con le istituzioni e le comunità contribuendo,
attraverso la didattica e la ricerca, alla loro crescita sociale ed economica.

Spiega il direttore del master Giuseppe Porro, docente del Didec, Dipartimento di diritto, economia e culture: «Promuovere la cultura del dono significa insegnare che il dono è una dimensione naturale nelle relazioni umane, ma soprattutto che può costituire un motore di crescita sociale ed economica delle comunità. Vogliamo far capire che in una società che applica la dinamica del dono si vive e cresce di più, ovvero che il dono rappresenta una risorsa economica di cui le società non sono pienamente consapevoli e che, per questo, non stanno coltivando e sviluppando adeguatamente».

Il percorso di formazione prevede 102 ore con esperti della raccolta fondi, 84 ore di lezione con docenti universitari, 30 ore sulla gestione delle relazioni, 18 ore in seminari e 122 in esercitazioni.
Le iscrizioni sono aperte fino al 16 aprile, il corso inizia a maggio e si concluderà nel marzo 2020.

Una presentazione del master, con interventi di Giuseppe Porro, del coordinatore
Bernardino Casadei e di Maurizio Ampollini, presidente di Fondazione Comunitaria
del Varesotto, è in programma giovedì 14 marzo alle 16.30 al Centro Servizi per il Volontariato di Varese, via Brambilla 15.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.