Tutto pronto per il Trofeo Binda, torna il grande ciclismo femminile mondiale

Ventunesima edizione per la gara Women's Worldtour. L'orgoglio di Minervino: «La più importante gara femminile al mondo»

presentazione trofeo binda

Edizione numero 21 per il “Trofeo Binda”, la «gara di ciclismo femminile più bella al mondo». Non è un’esagerazione quella del patron Mario Minervino, organizzatore della gara con la sua Cycling Sport Promotion. Tra Taino e Cittiglio domenica 24 marzo pedaleranno le cicliste più forti del mondo per aggiudicarsi una gara che con gli anni ha visto crescere il proprio valore fino a diventare la vetrina più importante del pedale al femminile.

Sarà un weekend ricco di eventi. Si partirà venerdì 22 con una serata “mondana” a Cittiglio. Sabato 23 presentazioni ufficiali e risottata; domenica doppia gara: alla mattina gara Juniores “7° Trofeo Da Moreno” e al pomeriggio spazio – e telecamere di RaiSport – puntate sulle atleti più forti al mondo che si contenderanno l’edizione numero 21 del “Trofeo Binda”.

Non nasconde l’orgoglio per la sua “creatura” Mario Minervino: «Ringrazio la Camera di commercio per l’ospitalità e la collaborazione per queste due manifestazioni, che sono diventate patrimonio del territorio nazionale. Gli addetti ai lavori dicono che questa è la più bella gara di ciclismo femminile a livello mondiale. Arriveranno circa 300 atlete da tutto il mondo, e 22 team tra i più importanti a livello globale per raggruppare il meglio del ciclismo mondiale. A Cittiglio vengono tutte per vincere, speriamo sia uno spettacolo per tutti».

Prova a guardare avanti Minervino, ma i futuri cambiamenti dell’Uci non lo lasciano tranquillo: «La rivoluzione del ciclismo Worldtour ci creerà fastidi. Per il 2020 l’iscrizione al calendario l’abbiamo fatta, valuteremo per il 2021 perché i costi rischiano di diventare troppo alti. Il livello di questa manifestazione deve rimanere alto, altrimenti eviterò di farla. Da noi arriva il ciclismo vero, con atlete da tutto il mondo, finché riuscirò andrò avanti. Per il momento aspettiamo e vediamo come andrà a finire. Ringrazio sin da subito gli oltre 300 volontari tra Volontari della Protezione Civile e Alpini che saranno presenti sul percorso».

Sabato sera verrà consegnato un premio speciale a Marianne Vos, perché sarà presente per la decima volta alla “Binda”, vincendone tre.

Chi spera di avere un ruolo da protagonista sul percorso sarà Alice Gasparini, presente oggi alla conferenza stampa alla Camera di Commercio di Varese: «Questo è l’evento clou per la nostra stagione. È una gara nata al femminile quindi ci permette di avere una visibilità tutta nostra e far crescere il nostro movimento. È l’evento nostro che ci rappresenta come donne. Il percorso è insidioso ma affascinante, negli anni ci sono stati arrivi diversi e questo non aiuta a fare pronostici. Penso di essere in una condizione migliore rispetto all’anno scorso, l’obiettivo è fare il meglio possibile assieme alla mia squadra».

Partner dell’evento sarà la Varese Sport Commission, che ha collaborato con gli organizzatori. Sabrina Guglielmetti spiega: «Come ente camerale il nostro compito è quello di promuovere il territorio di Varese. Per questo siamo al fianco degli organizzatori degli eventi, non solo a livello economico ma anche dal punto di vista logistico. Questi eventi sono per noi degli strumenti incredibili per la nostra realtà».

A margine la presentazione del libro di Marco Maraldo “Inseguendo un sogno – intervista al ciclismo femminile”.

Il programma del 21° Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio” e 7° “Trofeo Da Moreno” – Piccolo Trofeo A. Binda

22 Marzo 2019

Sfilata di moda organizzata dalla Proloco presso il Festiamo Park di Cittiglio

23 Marzo 2019 – Cittiglio

14.30 – 16.45 Verifica licenze per gruppi sportivi e distribuzione numeri dorsali

17.30 Presentazione squadre Juniores Trofeo Da Moreno – Comune di Cittiglio presso il FESTIAMO PARK – Cittiglio

18.15 Presentazione squadre Elite Trofeo Binda – Comune di Cittiglio presso il FESTIAMO PARK – Cittiglio

19.00 Risottata gratuita al pubblico presente presso il FESTIAMO PARK – Cittiglio

24 Marzo 2019

21° Trofeo Binda – Comune di Cittiglio – 3^ PROVA UCI Women’s World Tour Femminile riservata alla categoria Donne Elite

7° Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda 1^ prova UCI Nations’ Cup Junior Femminile riservata alla categoria Donne Junior

Programma

Taino:

ore 7.00 – 18.00 Apertura segreteria di gara

ore 07.30 – 08.20 Presentazione squadre e firma foglio di partenza Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda

ore 8.30 Partenza 7° Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda

Cittiglio: ore 9.00 – 19.00 Apertura Sala Stampa ai giornalisti accreditati

ore 10.30 Gruppo A.S.D. SBANDIERATORI DI FERNO

ore 11.15 Alza bandiera Saluto Autorità 

Taino:

ore 11.30 – 12.20 Presentazione squadre e firma foglio di partenza Trofeo Binda

ore 12.30 Partenza 21° Trofeo Binda – Comune di Cittiglio

Cittiglio:

ore 11.00 circa Arrivo 7° Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda

Corpo Musicale “Amici della Musica” di Cittiglio.

Gruppo Folcloristico i Tencit di Cunardo

Gruppo A.S.D.SBANDIERATORI DI FERNO

ore 16.00 circa Arrivo e cerimonia protocollare 21° Trofeo Binda – Comune di Cittiglio

ore 16.30 Conferenza stampa della vincitrice e delle leaders delle classifiche di Women’s World Tour presso Sala Stampa allestita nella Sala Consigliare del Comune di Cittiglio

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 20 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore