Capolavoro terminato: la Futura Volley Giovani conquista la A2

Con la vittoria su Ostiano, le biancorosse di Lucchini e del presidente Forte vincono il secondo campionato consecutivo ed entrano trionfalmente nell'olimpo del volley nazionale

futura volley giovani busto arsizio promozione a2 2019

C’è un’altra Busto Arsizio nel panorama della Serie A della pallavolo femminile italiana. Da sabato sera, 13 aprile, la Futura Volley Giovani è entrata a far parte delle squadre che disputeranno la prossima stagione di A2: il successo (3-1) ai danni di Ostiano è valso alla formazione di Matteo Lucchini la vittoria del girone A di Serie B1 e la promozione alla categoria superiore.

Per le biancorosse è stato il coronamento di una stagione eccellente: Veneriano e compagne hanno mantenuto l’imbattibilità al palazzetto San Luigi di Sacconago, dove il pubblico è andato via via crescendo fino a occupare per intero gli spalti, e hanno fatto corsa di testa fin da inizio stagione, facendo incetta di punti anche lontano dalle mura amiche (una sola sconfitta nelle 24 gare giocate fino a oggi).

Di fatto la Futura Giovani ha replicato il campionato dell’anno scorso, con la “piccola” differenza che allora le biancorosse vinsero la B2 e oggi si sono ripetute al piano di sopra, per la felicità della famiglia Forte, già protagonista del primo “salto in alto” di Busto nel mondo del volley rosa (i Forte erano i proprietari della allora Futura, oggi Uyba, ai tempi dello scudetto 2012 e degli altri successi delle Farfalle) e rimasti sulla breccia con una società che ha affondato le proprie radici nel vivaio e che in pochi anni ha saputo diventare grande.

Coach Lucchini ha guidato un gruppo senza superstar, che però ha saputo far emergere i talenti di ogni singola giocatrice mettendoli a disposizione del collettivo. Cialfi, in regia, ha confermato le qualità che l’avevano portata ad assaggiare anche i campi della A1, Salvi ha portato esperienza di alto livello e capacità intatte in fase d’attacco mentre Zingaro ha trovato la maturità agonistica. Brava anche Veneriano e, a seguire, tutto il team delle “Cocche” per le quali da oggi si apre un nuovo capitolo, affascinante e tutto da scoprire.

IL TABELLINO storico del match promozione

Futura Volley Giovani Busto A. – CSV Ra.Ma. Ostiano 3-1
(25-18, 23-25, 25-23, 25-21)

Busto A.: Veneriano 16, Danielli (L), Cialfi 7, Franchi ne, Grippo, Ndoci, Francesconi ne, Rigon ne, Salvi 13, Tonello ne, Rrena 9, Moretto 14, Zingaro 16. All. Lucchini.
Ostiano: Paris (L), Barbarini 6, Vidi 13, Ravera 6, Feroldi 5, Dalpedri 6, Frugoni 15, Boninsegna 8, Visioli ne, Zagni ne, Arcuri, Locatelli ne, Braga ne. All. Bolzoni.

FUTURA VOLLEY GIOVANI 2018-19

2) Martina VENERIANO (centrale); 3) Valentina DANIELLI (libero); 4) Caterina CIALFI (palleggiatrice); 7) Aurora FRANCHI (libero); 8) Erin GRIPPO (palleggiatrice); 9) Samanta NDOCI (schiacciatrice); 10) Martina FRANCESCONI (schiacciatrice); 12) Giulia RIGON (centrale); 14) Giulia SALVI (centrale), 15) Sveva TONELLO (schiacciatrice); 16) Melissa Rrena (schiacciatrice); 17) Sofia MORETTO (opposto); 18) Serena ZINGARO (schiacciatrice). All. Matteo LUCCHINI, vice Massimiliano COLOMBO.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 15 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore