DigitaLife al festival Terra Arte e Radici: proiezione gratuita a Besnate

Mercoledì 10 aprile alle 21.00 appuntamento al Cinema Incontro. La proiezione inaugurerà la diciannovesima edizione festival che tocca diversi paesi del Gallaratese

DigitaLife

DigitaLife, il film di VareseNews, arriva a Besnate dando il via all’edizione 2019 del festival Terra Arte e Radici, la rassegna organizzata e coordinata dall’Associazione Culturale Aleph.

Quest’anno il TAR rende protagonisti i giovani dando loro la possibilità di partecipare al concorso “Un paese per giovani, il futuro visto dai ragazzi” che li invita a raccontare, attraverso una breve produzione video, aspirazioni, paure, attese, idee per il mondo di domani e il loro futuro.

Chi ha saputo sfruttare al meglio le potenzialità del video è Federico Clapis, uno dei protagonisti del docufilm DigitaLife.

«Avevo capito che l’unico modo per avere un po’ di visibilità era quello di sfruttare i social», racconta il trentenne.

Così nel 2010 apre un canale YouTube e grazie ai video autoprodotti – video divertenti e assolutamente slegati dal mondo “arte” in sé e per sé – comincia a crescere mediaticamente.

Un paese per giovani? Raccontatelo in video

Dopo cinque anni di lavoro “sotto copertura” – così come lo definisce lui stesso – nel 2015 Federico decide di dire addio al mondo dell’intrattenimento per mostrare il suo vero volto: quello artistico.

«Vi ho accumulato per anni ma adesso voglio dedicarmi completamente all’attività di artista

Oggi, attraverso il web, Federico Clapis porta la sua arte sui display delle persone comuni avvicinandole a un mondo al quale forse mai si sarebbero avvicinate.

La storia di Federico è una delle oltre cinquanta che compongono il film prodotto da Varese Web in collaborazione con Rai Cinema e Fondazione Ente dello Spettacolo. Una pellicola lunga 75 minuti che affronta il cambiamento attraverso la vita di tante persone che parlano delle proprie esperienze. Un puzzle che con coraggio entra in tanti aspetti senza tralasciare il dolore, la rabbia, la malattia, la morte o fenomeni sociali drammatici come il cyberbullismo. Con questi ci sono tanti momenti anche di leggerezza, bellezza, arte, viaggi, lavoro. Insomma, DigitaLife ha l’ambizione di raccontare lo scorrere della vita con i suoi cambiamenti dovuti all’avvento del Digitale.

LA SERATA DI BESNATE

L’appuntamento è fissato per mercoledì 10 aprile alle ore 21.00 al Cinema Incontro di Besnate.

L’incontro, organizzato dall’Associazione Aleph e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Besnate, si svolgerà nell’ambito del Festival Terra Arte e Radici, giunto quest’anno alla sua diciannovesima edizione, e vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Marco GiovannelliFrancesco Raganato e Giuseppe Blumetti.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

PRENOTA QUI IL TUO POSTO

COS’È DIGITALIFE

DigitaLife nasce dall’idea di raccontare come internet e il digitale abbiano cambiato la vita di tutti i giorni. Lo svelano le oltre 50 storie presenti nel docufilm, scelte tra le centinaia raccolte in quasi due anni di lavorazione. Un racconto collettivo che tocca diversi argomenti: la nascita di internet, la perdita di una persona cara, il mondo del lavoro in evoluzione, la rinascita dopo una crisi, la ricerca di una felicità perduta, la possibilità di socializzare, viaggiare, condividere esperienze ed emozioni. Ma anche il terrorismo, il mondo dell’informazione, il cyberbullismo. Il tutto con una visione di speranza nel futuro. DigitaLife è un film che racconta un mondo fatto di connessioni, condivisioni e vita.

Regia: Francesco Raganato
Sceneggiatura: Marco Giovannelli, Manuel Sgarella, Francesco Raganato
Musiche Originali: Vittorio Cosma
Montaggio: Diego Zucchetto
Produzione: Varese Web in collaborazione con Rai Cinema e Fondazione Ente dello Spettacolo
Nazionalità: Italiana
Durata: 75’
Genere: Documentario

La produzione del docufilm ha trovato sostenitori come il Fai – Fondo Ambiente Italia, il Parco Nazionale delle Cinque terre, Terre des Hommes, l’associazione europea delle vie Francigene e l’Ordine dei giornalisti a cui si sono aggiunti i partner come Sea, Eolo, Coop, Tigros, Elmec informatica, Caffè Chicco d’oro, Habitare, NAU!, Hagam ed Eoipso.

IL TRAILER

di
Pubblicato il 08 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore