Giochi matematici 2019, selezionati cinque alunni della Galvaligi

I partecipanti hanno partecipato alla sfida tra circa mille studenti della provincia di Varese e hanno passato le selezioni

giochi matematici a castelveccana

Da diversi anni la Scuola Secondaria Galvaligi investe risorse ed energie in progetti matematici e scientifici e i risultati si sono visti. Cinque alunni della Galvaligi, tre ragazze e due ragazzi, hanno superato le selezioni dei Giochi matematici 2019 organizzati dal Centro Pristem e dall’Università Bocconi di Milano; anche nel 2018 un’alunna aveva superato brillantemente le semifinali dei Giochi matematici classificandosi al secondo posto.

Nella prima settimana di settembre dell’anno scolastico in corso è stato anche organizzato un laboratorio incentrato sul mondo delle STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) e sul ruolo delle donne nel mondo scientifico (Ada Lovelace, Samatha Cristoforetti, Margherita Hack alcuni dei nomi prestigiosi studiati da alunni e alunne di prima Secondaria e quinta Primaria ).

Nella seconda edizione del “Rischiatutto STEM in rosa”, un gioco ideato dal Polo per l’Innovazione digitale di Varese, la Scuola Secondaria ha aderito con due squadre: la “Galvaligi’s club” e “I secondi ma primi”. La sfida ha visto la partecipazione di quasi mille studenti della provincia di Varese e la squadra “in rosa” dei “Secondi ma primi” si è classificata al 5° posto a livello provinciale.

Nel giorno del pigreco day, cioè il 14 Marzo, una rappresentanza della squadra “Secondi ma primi” ha potuto assistere alla finale presso la sede di Idea.Lab di Busto e soprattutto ritirare il meritato premio, un kit molecolare.

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 08 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore