La reinterpretazione di “Hold the Line” nell’ultimo video di Luca Stricagnoli

È tra più originali chitarristi in circolazione. È originario di Malnate ma ormai vive stabilmente lontano dal Belpaese e i suoi tour musicali sono quasi esclusivamente internazionali

Luca Stricagnoli è tra più originali chitarristi in circolazione. È originario di Malnate ma ormai vive stabilmente lontano dal Belpaese e i suoi tour musicali sono quasi esclusivamente internazionali.

Stricagnoli è solito reinterpretare con la sua chitarra i brani musicali molto famosi imprimendogli un suo particolarissimo stile e modo di suonarli.

L’ultimo video che ha pubblicato riproduce “Hold the Line” il primo singolo del gruppo musicale statunitense Toto, pubblicato nel 1978.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore