“Nudo di uomo” il ritorno di Carlo Zanzi al romanzo

La presentazione del libro si terrà sabato 6 aprile alle 16 al Salone Estense di Varese

carlo zanzi

Carlo Zanzi, infaticabile lavoratore della parola, sabato 6 aprile alle 16 al Salone Estense di Varese presenterà il suo nuovo romanzo “Nudo di uomo“, pubblicato da Pietro Macchione Editore.  Una nuova prova d’autore per Zanzi che, pur avendo sempre riversato la sua energia creativa nel racconto e nella poesia, ritorna al romanzo a distanza di 4 anni da “Il giorno che tremò la notte“.

“Nudo di uomo” trasporta il lettore in una contemporaneità segnata dalla crisi delle relazioni di coppia e dall’incomunicabilità generazionale che rendono le persone più fragili e disarmate rispetto alla vita. Rosa e Danilo sono infatti una coppia non più giovane con un figlio chiuso nel mutismo prepotente dell’adolescenza, una coppia non felice che si sopporta. Una telefonata misteriosa di un vecchio amico convince Danilo a intraprendere un viaggio, che è anche un percorso nei ricordi del passato. Il ritorno non risolve nulla, nuove tentazioni e illusioni allontanano marito e moglie, a due passi da una possibile complicità amorosa ma a un passo dalle bugie e da altri abbracci. Nudo di uomo, la nudità degli uomini, nudi e fragili di fronte al destino, corpi nudi che si cercano, un uomo e una donna che si mettono a nudo davanti al mistero di Dio.

Carlo Zanzi che ha alle spalle oltre trenta pubblicazioni scrive anche sul  blog Pensieri & Parole Tre. Durante la presentazione al Salone Estense verranno ricordati Ines Ravasi Zanzi e Marco Zanzi ed è prevista una performance di Kingsley Elliot Kaye e degli amici di Mock.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.