Una serata per ringraziare i 500 volontari dell’esercitazione sul Campo dei Fiori

L'appuntamento non solo per ringraziare ma anche per fare il punto sulle attività svolte in quella lunga due giorni di esercitazione

Due giorni di esercitazione di protezione civile sul Campo dei Fiori

Il risultato è stato davvero notevole per obiettivi raggiunti, donne e uomini messi in campo, organizzazione e supporto dei territori. Ora però sarà il turno della verifica e dei ringraziamenti. Venerdì 5 aprile 2019, infatti, dalle ore 20.45 presso il Salone del Comune di Comerio i Sindaci di Barasso, Casciago, Comerio e Luvinate insieme al Presidente dell’Ente Parco accoglieranno gli oltre 500 volontari impegnati durante la maxi esercitazione “Campo dei Fiori 2019” svoltasi nel weekend del 16 e 17 marzo 2019.

Galleria fotografica

Due giorni di esercitazione di protezione civile sul Campo dei Fiori 4 di 15

Durante la serata, in particolare, sarà il momento del de-briefing con i coordinatori dei 14 cantieri a relazionare in merito ad obiettivi e traguardi raggiunti, coordinati da Rinaldo Calogero, responsabile organizzatore dell’esercitazione per il CCV e da Alberto Gaggioni, referente della Protezione Civile Valtinella dei quattro comuni.

Molto attesa anche la proiezione di alcuni filmati che documenteranno il grande lavoro compiuto a protezione e per la difesa di questo territorio, colpito prima dagli incendi dell’ottobre 2017 e poi dalla alluvioni della primavera-estate 2018. Infine, da parte dell’autorità, l’attesa consegna degli attestati di partecipazione.

Ottocento braccia al lavoro: “Così ci prendiamo cura della nostra montagna“

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 aprile 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Due giorni di esercitazione di protezione civile sul Campo dei Fiori 4 di 15

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore