Alessandro Principe racconta il “Riscatto”, una storia d’amore e di fabbrica

Vivere Crenna ospita a Villa Delfina il giornalista di Radio Popolare, autore di un libro che diventa anche recital

Generico 2018

L’associazione “Vivere Crenna” invita alla presentazione del libro “Riscatto – Una storia d’amore e fabbrica” di Alessandro Principe, domenica 5 maggio 2019 alle ore 17.00 in villa Delfina, via Donatello 9/a a Crenna di Gallarate.

Alessandro Principe reciterà il monologo tratto dal suo romanzo-inchiesta sull’avventura professionale e umana di Dino, un operaio che ha lottato per realizzare il suo sogno. Annamaria Inversetti introdurrà l’autore.

IL LIBRO | Riscatto – Una storia d’amore e fabbrica
Dino fa l’operaio in una fabbrica di pavimenti della provincia piemontese. Ha una moglie, un figlio e una sfrenata passione per il suo lavoro. Così, quando l’azienda va in crisi, decide di tentare l’impossibile: comprarla, insieme a pochi compagni che hanno il coraggio di seguirlo. Comincia un’avventura ricca di colpi di scena, sospesa tra il frastuono dei macchinari e il silenzio della campagna, che porta in scena personaggi pieni di umanità. È una storia d’amore, anche, quella di Dino e Ornella: un legame che li porta a rischiare tutto, insieme. Fino a che il destino non si mette di traverso, come un tir sulla neve. Ma, non per questo, la storia perde il suo significato più profondo: l’etica del lavoro e la convinzione che – dopo tutto – ce la si può fare. Tutti i fatti e i personaggi raccontati sono reali.

L’AUTORE | Alessandro Principe
Alessandro Principe è nato a Verona. Vive a Milano dove fa il giornalista a Radio Popolare. Suona la chitarra e ama i Beatles e Vasco Rossi. Ma, ultimamente, ha scoperto il rap, per colpa dei suoi figli. Le cose che gli piacciono meno sono: i pregiudizi, i benpensanti, gli spinaci e i dogmi di qualunque provenienza. Non vuole cambiare il mondo: preferisce parlarci.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore