I candidati del Medio Verbano chiamati a raccolta sulle tematiche ambientali

Lunedì 6 maggio alla sala polifunzionale di via Curti, serata organizzata da Agenda 21 Laghi per fare il punto sui programma legati all'ambiente dei candidati alle prossime amministrative. L'incontro (20,45) è aperto a tutti

Vento sul Lago Maggiore - foto di Ulisse Piana

A meno di un mese dalle elezioni che interesseranno molti comuni del Medio Verbano, Agenda 21 Laghi ha organizzato una serata per accendere i riflettori sui temi ambientali e della sostenibilità, ma anche per aiutare e coinvolgere le diverse liste a cogliere spunti legati a questo tipo di discorsi.

L’appuntamento è stato fissato per lunedì 6 maggio a Gemonio (paese che non è coinvolto nelle elezioni) alla sala polivalente di via Curti (nei pressi di scuole e impianti sportivi) con inizio alle 20,45. L’incontro è aperto a tutti, con particolare attenzione ai candidati dei 16 comuni dell’area.

Il programma prevede tre interventi e uno spazio dedicato soprattutto ai candidati alle prossime amministrative: l’apertura è affidata a Luca Colombo, coordinatore di Agenda 21 Laghi, chiamato a illustrare questo strumento utile per la collaborazione tra le diverse amministrazioni con il fine di lavorare sulla sostenibilità del territorio. Toccherà poi a Francesca Trotti presentare la cosiddetta “Area MAB Ticino Val Grande Verbano”, che rientra nell’ampio progetto voluto da Unesco per  promuovere un rapporto equilibrato tra uomo e ambiente attraverso la tutela della biodiversità e le buone pratiche dello sviluppo sostenibile.
A chiudere la prima parte dell’incontro ci sarà invece Gianluca Ruggieri, ricercatore dell’Università dell’Insubria e membro del comitato scientifico “La scienza al voto”; Ruggieri porterà esempi di politiche per il clima e lo sviluppo sostenibile che potrebbero essere replicati dai futuri amministratori.

La parte aperta alla discussione sarà moderata dal direttore di VareseNews, Marco Giovannelli, e servirà a raccogliere le iniziative che i candidati alle amministrative hanno inserito nei propri programmi in vista della tornata elettorale. Interventi brevi e cadenzati che permetteranno un confronto tra rappresentanti politici locali di ogni schieramento, e che disegneranno un panorama locale sui temi legati ad ambiente e sostenibilità

L’incontro, come detto, è gratuito e aperto a tutti e fa parte del calendario di eventi #convaresenews che vede una serie di appuntamenti in cui il nostro giornale affianca e supporta gli organizzatori. (QUI l’articolo con l’elenco degli eventi di maggio)
Per rimanere informato:

L’evento su Facebook

L’evento su Eventbrite (prenotazione consigliata, non obbligatoria)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore