Cavalluzzi per una manciata di voti strappa Arcisate alla favorita Sardella

Poco meno di 2 punti percentuali separano vincitori e vinti: 50,94% per la lista di Gianluca Cavalluzzi, e 49,06% la percentuale di voti per Emanuela Sardella

Arcisate - Cavalluzzi vince con Noi, voi Arcisate

Dopo anni di governo il centro destra perde Arcisate per una manciata di voti.

Dopo un lungo testa a testa, il verdetto delle urne è stato implacabile per la favorita Emanuela Sardella, candidato sindaco della lista di continuità con il sindaco uscente Angelo Pierobon, che da dieci anni era alla guida del Comune. Un centinaio di voti  appena ha decretato la vittoria di Gianluca Cavalluzzi, alla guida della lista civica “Noi, voi, Arcisate” che in serata è stato proclamato nuovo sindaco della città “capoluogo” della Valceresio.

«Ancora non ci credo – ha detto un emozionato Cavalluzzi appena arrivata la certezza della vittoria – Abbiamo fatto un miracolo e adesso ad Arcisate si cambia davvero, ripartendo da quanto di buono lasciato dall’amministrazione di Angelo Pierobon. Ha pagato il nostro stare in mezzo alla gente, ed è quello che continueremo a fare come abbiamo detto durante tutta la nostra campagna elettorale».

Poco meno di 2 punti percentuali separano vincitori e vinti: 50,94% per la lista di Gianluca Cavalluzzi, e 49,06% la percentuale di voti per Emanuela Sardella.

Tutto sulle elezioni ad Arcisate

di
Pubblicato il 27 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore