Ferno apre la grande festa estiva: tornei, eventi e la Sagra della Patata

Serata Ferno Malesia 19 giugno 2015

Ha preso il via sabato 25 maggio scorso l’ormai tradizionale manifestazione estiva “Ferno in Festa”. Ad aprire le danze, in una palestra gremita di pubblico, la storica “Notte del Drago Show”, promossa dell’associazione Kung Fu club, presieduta dal Maestro Gianni Nese. Da qui una serie di eventi che animeranno il paese per tutta l’estate fino al mese di settembre.

“Ferno in Festa” è il fiore all’occhiello e l’orgoglio di una comunità che ogni anno vede unite Amministrazione Comunale, Associazioni e Pro Loco in una rete di collaborazione mossa dal comune obiettivo di offrire ai cittadini (e non) un’estate ricca di iniziative per trascorrere ore serene tra musica, sport, danza e tradizioni.

Quest’anno con tante novità in più: a partire dagli eventi organizzati dall’associazione Adaa in collaborazione con l’assessorato alla cultura per festeggiare il cinquantesimo sbarco sulla luna attraverso “I venerdì della scienza” – in programma per il 31 maggio, 7 e14 giugno nella Sala Consiliare di via Roma 51 – unitamente alla mostra fotografica “Neil Amstrong The First”, che resterà esposta fino al 2 giugno sempre nelle Sale di via Roma.

Dal 5 all’8 di settembre, poi, occhi puntati sull’attesissima “Sagra della Patata”, frutto di una straordinaria sinergia tra associazioni del territorio (ben nove!), che, per la prima volta nella storia del paese, insieme, daranno vita ad un unico evento organizzato a più mani.

Tra le novità, ancora, la “Notte incantata …passeggiata notturna nel bosco”, il 15 giugno, organizzata dagli Amici del Laghetto, e la Sagra del Cinghiale proposta dagli Sbandieratori nelle giornate del 20 e 21 settembre.

E poi i graditissimi ritorni: dal “Raduno Folcloristico Internazionale”, proposto ed organizzato dal Gruppo Frustatori per l’11 luglio, alla Mezzanotte Bianca voluta dalla Pro Loco in collaborazione con i commercianti di Ferno, il “Concerto d’Estate” del Corpo Musicale di Ferno il 29 giugno, la Festa delle Scuole dal 7 al 9 giugno e lo sport con il torneo “Memorial Valentina” fino al 31 maggio e “l’8° Torneo Amici della Pallacanestro” (dal 10 al 16 giugno) con il Memorial dedicato a Manlio Colombo, scomparso qualche mese fa e rimasto nel cuore di tutti per aver fatto la storia della pallacanestro fernese.

Non mancheranno nemmeno lo Street Food, la grande tavolata per le vie del centro storico, a cura dei Frustatori ed in programma per il 6 luglio, la “Spaghettata Danzante”, la “Serata Danzante del Millenium”, “Peschiamo Insieme” e la Serata Paella.

«Sfidando il periodo storico di progressivo impoverimento aggregativo – spiegano il Sindaco di Ferno Filippo Gesualdi e l’assessore alla Cultura Sarah Foti – Ferno in Festa torna più ricca ed innovativa di prima per porsi come punto di riferimento e di attrazione, anche per i più giovani, in un’estate ricca di iniziative ed occasioni di svago e ritrovo».

Un sentito ringraziamento, dichiarano gli amministratori fernesi, va alle nostre associazioni che ogni anno, con il loro prezioso contributo e la loro collaborazione, sanno donare dinamicità e ricchezza al nostro territorio.

Il cartellone di Ferno in Festa farà da cornice alla celebrazione della Festa della Repubblica, che avrà inizio sabato 1 giugno alle ore 18.30 con la Santa Messa che sarà celebrata nella Chiesa Parrocchiale e la consegna delle borse di studio in programma per la mattina del 2 giugno a partire dalle 11.00, non prima del saluto ufficiale da parte dell’Amministrazione Comunale al Consiglio dei Ragazzi di Ferno, giunto, dopo due anni di inteso lavoro, alla scadenza del proprio mandato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore