La mappa del voto nel Varesotto, il risultato dei partiti visto da vicino

Anche in provincia si osserva una tendenza nota anche a livello nazionale: più cresce il numero di abitanti di un comune e più diminuisce la percentuale di consensi nella Lega e cresce quella del Pd

mappa voto

La mappa della provincia di Varese, vista attraverso il filtro del voto per le europee di domenica 26 maggio, restituisce con nettezza il risultato elettorale dominato dalla vittoria della Lega.

Il partito di Salvini nei comuni del Varesotto ha preso consensi mai inferiori al 39% e fino al 62%, il massimo registrato a Clivio.

Un risultato che nel Comune nel quale la Lega è andata “peggio” (Saronno 35%) è comunque di dieci punti più alto rispetto al Comune nel quale il Partito Democratico è andato meglio (sempre Saronno con il 28%). Per osservarlo vi proponiamo il grafico seguente, un “box plot”, un metodo per rappresentare la distribuzione statistica dei risultati di ogni comune suddiviso per partito. È il metodo migliore per rappresentare il risultato dei partiti in tutti i comuni della provincia.

Il voto per numero di abitanti

Un’altra analisi interessante è quella che incrocia il risultato dei partiti distribuito per il numero di abitanti di ogni comune. In questo caso, anche in provincia di Varese, si osserva una tendenza nota anche a livello nazionale: più cresce il numero di abitanti di un comune e più diminuisce la percentuale di consensi nella Lega, viceversa più è grande il centro abitato meglio va il Partito Democratico.

Dove i partiti hanno fatto meglio o peggio

Infine, abbiamo suddiviso il risultato di ciascun partito per ogni Comune in modo da poter individuare velocemente dove le singole liste sono andate meglio. Come conferma del grafico sopra notiamo proprio come il miglior risultato della Lega sia arrivato in un piccolo comune, Clivio con il 62%, e quello del Partito Democratico a Saronno con il 28%.

(Per consultare il grafico basta selezionare il partito)

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 29 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore