I Lions regalano i “barattoli dell’emergenza”, scrigni salvavita da porre in frigorifero

Il Lions di Gavirate ha consegnato 150 barattoli al sindaco Silvana Alberio che li distribuirà ai cittadini più fragili

Donazione barattoli salvavita da Lion a comune d Gavirate

Sono dei barattolini. Si mettono in frigorifero e servono a soccorrere le persone.

Il Lions ha lanciato, a livello nazionale, una campagna di promozione chiamata “il barattolo dell’emergenza”. Si tratta di un contenitore molto semplice in cui inserire le informazioni salvavita del padrone di casa.

150 barattolini sono arrivati anche a Gavirate grazie al Lions locale che li ha consegnati al sindaco Silvana Alberio.

È stato il presidente Luigi Lotto a presentare l’iniziativa pensata per aiutare le fasce più debole della popolazione, quelle più a rischio e più esposte a situazioni di emergenza: ” Un cartello sulla porta avvisa i soccorritori che nel frigorifero si trova il barattolino dell’emergenza”. In quel barattolo si trovano le indicazioni principali: patologie, farmaci assunti, medico curante. Riteniamo che sia un aiuto concreto nel caso di anziani soli, o in condizioni di estrema fragilità a cui non si può fare preciso riferimento nel momento dell’emergenza”.

Il frigorifero è il luogo in cui viene custodita la storia sanitaria del paziente: ” È un posto più facilmente individuabile, immediato a chi entra in casa e ha fretta di intervenire” ha spiegato il presidente Lotti.

La soluzione è apparsa particolarmente interessante alla sindaco Silvana Alberio, medico di medicina generale nella vita, che ben conosce le difficoltà di un intervento in urgenza. “Voglio ringraziare il Lions per l’attenzione che ha verso il nostro territorio. Ricordo soprattutto il defibrillatore donato e collocato presso la Fondazione Bernacchi, lo stesso che ha permesso di salvare la vita a un ragazzo di 18 anni”.

La distribuzione dei barattoli avverrà nei prossimi giorni, d’intesa con i Servizi sociali del Comune che meglio conoscono le persone fragili della comunità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore