Rubano una borsa, ma il titolare si accorge, li insegue e avverte i carabinieri

È successo a Varese, nella centralissima via Mazzini, alla Valigeria Ambrosetti. Il titolare, Paolo, si accorge della presenza in negozio di due tipi sospetti, ma non si ferma lì

carabinieri generiche

Tentano il furto in negozio, ma non fanno i conti con la prontezza del titolare che li segue, avverte i carabinieri e consente ai militari di bloccare i due ladri.

È successo a Varese, nella centralissima via Mazzini, alla Valigeria Ambrosetti.

Il titolare, Paolo, si accorge della presenza in negozio di due tipi sospetti, ma non si ferma lì: «Li ho visti uscire con una borsa rubata e ho deciso di seguirli – spiega -. Ero al piano di sopra, ma da subito mi sono sembrati due personaggi loschi, infatti erano entrati con l’intento di rubare. Sono andati verso piazza Repubblica e gli sono stato dietro. Quando si sono fermati mi hanno visto e hanno fatto per tornare indietro, ma fortunatamente abbiamo incrociato i carabinieri: ho spiegato velocemente loro la situazione e i militari sono partiti all’inseguimento. I due ladri sono stati bloccati poco dopo, ho fatto la denuncia, li ho riconosciuti in caserma e mi hanno restituito la borsa. Tutto in due ore. Sono soddisfatto, un grande grazie ai carabinieri di Varese».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giorgio Martini Ossola

    e domani,in due ore verranno rilasciati….

Segnala Errore