Varese poco frizzante, l’Amatori Genova ringrazia e vince

I biancorossi (Pandozy al rientro) tornano dalla Liguria con un solo punto di bonus: i padroni di casa si consolano con un successo (19-12) dopo la matematica retrocessione

Amatori Genova - Rugby Varese 19-12

Il Varese esce sconfitto dall’Oval Stadium di Sant’Olcese contro la penultima forza del campionato, l’Amatori Genova, che si consola parzialmente dopo la retrocessione già incassata la scorsa settimana e lascia l’ultima piazza al Novara.

Galleria fotografica

Amatori Genova - Rugby Varese 19-12 4 di 22

I biancorossi non sono apparsi particolarmente brillanti e non sono mai andati in vantaggio nel corso del match che si è aperto con due marcature in 12′ da parte dei liguri: la prima (non trasformata) è stata opera di Filippone, la seconda di Gargiullo con Marco Colloca che ha centrato i pali per il 12-0. La scossa del Varese è arrivata poco prima della mezz’ora per opera di Fulginiti, ma Tamborini non è riuscito ad aggiungere i due punti supplementari. Il 12-5 è così stato il punteggio con cui si è chiusa la prima metà del match.

Al rientro in campo, nuova meta nei minuti iniziali del Genova che ha trovato il varco buono con Giacobbe e la trasformazione di nuovo con M. Colloca. A metà del tempo il Varese ha accorciato di nuovo le distanze grazie a Federico Bianchi; preciso Affri con il piede per il 19-12. Ma da lì in avanti la squadra di Pella e Galante non è riuscita a bucare la difesa dei liguri e a muovere ulteriormente il punteggio. Da segnalare una notizia positiva, il ritorno in campo di Pietro Pandozy (dal primo minuto) dopo un’assenza di alcuni mesi.

Domenica prossima, 12 maggio, il Varese ospita a Giubiano il fanalino di coda Novara e ha l’occasione di ritoccare la propria classifica: i biancorossi, che hanno raggiunto in anticipo l’obiettivo salvezza, sono in questo momento ottavi e possono “blindare” una posizione comunque di valore.

Amatori Genova-Varese 19-12 (12-5)

Marcature: 7′ mt Filippone (7-0); 12′ mt Gargiullo tr M. Colloca (12-0); 29’ mt Fulginiti (12-5). St: 5’ mt Giacobbe tr M. Colloca (19-5); 21′ mt F. Bianchi tr M. Affri (19-12).
Varese: Comolli (Affri), Taverna (Genua), F. Bianchi, Malnati, Fulginiti (Sacchetti), Pandozy, Tamborini (Sacchetti), S. Sessarego, Djoukouehi, Grossi, Castiglioni (Ciavarrella), Spiteri (Contardi), Gulisano, Dal Sasso (Patruno), Maletti (Bosoni). All.: Stefano Pella e Mario Galante.
Arbitro: Gabriele Marinai di Livorno (A. Costa, D. Biagioni).

Serie B Girone 1 – I risultati: Capoterra-Bergamo 29-28, Centurioni Lumezzane-Monferrato 16-14, Amatori & Union Milano-Piacenza 31-45, Sondrio-Lecco 22-39, Novara-Rovato 0-84.
Classifica (dopo 21 giornate): Centurioni 96, Rovato 84, Monferrato 83, Piacenza 71, Bergamo 58, Lecco* 54, Capoterra 51, VARESE* 42, Sondrio 35, A&U Milano 31, Am. Genova 22, Novara 17.
* = una partita in meno.

di
Pubblicato il 07 maggio 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Amatori Genova - Rugby Varese 19-12 4 di 22

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore