Al Pride di Varese per la figlia suicida a causa del bullismo, la foto diventa virale

Una mamma è stata fotografata di spalle durante la marcia per i diritti lgbtqi che si è svolta sabato per le vie di Varese. La dedica di una mamma alla figlia Isabel: "Marcio per te e per tutte le vittime di bullismo"

mamma vittima bullismo pride varese

Tra le tante storie che si sono intrecciate nella partecipatissima marcia del Pride di Varese che si è svolta ieri, sabato, per le vie del centro, c’era anche quella di una mamma che ha perso la giovanissima figlia che si è suicidata a causa del bullismo subito da alcuni compagni di classe.

Questa mamma ha marciato insieme ad altre 2 mila persone portando un cartello attaccato allo zaino sul quale era scritto

Questa marcia la faccio per te Isabel, e per tutte le vittime che si sono suicidate per bullismo dentro le mura delle scuole. Tua Ma.

La foto di questa mamma ripresa di spalle ha iniziato a circolare sui social con l’hashtag #LoveisLove e #stopbullismo.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore