Alla Cascina Monda si saluta l’estate con la festa del fuoco

Domenica 23 giugno, dalle 17 alle 23, alla cooperativa Cascina La Monda di Arcisate si festeggia l'arrivo dell'estate con una festa molto suggestiva

Avarie

Domenica 23 giugno alla cooperativa Cascina La Monda di Arcisate si festeggia l’arrivo dell’estate con una festa molto suggestiva della scuola Waldorf di Varese, che celebra il passaggio dal solstizio di inverno a quello d’estate.

Dalle 17 alle 23.00  tanti momenti legati a questa antica tradizione, organizzati dall’Associazione Genitori della Scuola Steiner di Varese, in stretta collaborazione con La Monda.

La festa è aperta al pubblico ed è ad ingresso gratuito, e tutto il ricavato dell’iniziativa andrà al Fondo Solidale della Scuola

Il programma prevede:
– alle 18 il laboratorio per bambini “Code di fuoco”
– alle 19.30 musica popolare
– alle 21 accensione del falò e salto del fuoco.

Durante la festa saranno attivi punti ristoro e chioschi con street food.

«Tradizionalmente il solstizio d’inverno apre la fase ascendente del ciclo annuale e coincide con la nascita di Cristo – spiegano gli organizzatori –  mentre quello estivo apre la fase discendente e coincide con la nascita del Battista, come sottolinea la formula evangelica “bisogna che egli cresca e che io decada” (Giovanni, 3, 30). Nel moto ascendente si riconosce l’elemento del fuoco, la fiamma purificatrice che si innalza affinché il nuovo ciclo sia aperto verso il bene comune. I canti in cerchio o il salto nel fuoco sono atti che di per sé attivano e rafforzano il senso di comunità. In Rudolf Steiner la festa del fuoco è purificazione e apertura al futuro. Ciò che non è andato bene nell’anno precedente viene bruciato, permettendo di ricominciare il ciclo con un’apertura interiore al nuovo bene, sia dell’individuo e della comunità».

di
Pubblicato il 21 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore