Andrea Chiodi nuovo assessore? “Non potrei più organizzare il festival al Sacro monte”

Il regista teatrale, citato in questi giorni come possibile nuovo assessore, ha usato l’ironia per rispondere all’ipotesi

andrea chiodi

Durante la conferenza stampa del festival “Tra sacro e sacro Monte” in Comune a Varese c’è stato anche lo spazio per la querelle del toto assessore alla Cultura, il posto lasciato vacante dopo le dimissioni di Roberto Cecchi.

Protagonisti della breve parentesi sono stati il sindaco Davide Galimberti e il regista Andrea Chiodi, direttore artistico della prosa al Lac di Lugano e al Teatro di Varese nonché proprio del festival Tra Sacro e Sacro Monte.

Chiodi, citato in questi giorni come possibile nuovo assessore, ha usato l’ironia per rispondere all’ipotesi: «ho letto di questa idea sui giornali ma se fosse vero non protrei più organizzare il festival al Sacro Monte e altre mie iniziative e non posso».

Galimberti, da parte sua, ha ribadito che la partita per il nuovo assessore richiederà ancora del tempo: «non c’è fretta – ha spiegato il sindaco -, perché le attività sono tutte instradate e ci si può pensare con calma e pazienza».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore