Lite nella notte: un 25enne ucciso da una coltellata alla festa del paese

Un'assurda tragedia è costata la vita ad un ragazzo, accoltellato durante un evento del "Giugno Venianese" durante un diverbio con un 47enne, poi arrestato dai Carabinieri di Cantù

Avarie

(immagine di repertorio)

Un ragazzo di 25 anni è morto nella notte tra domenica e lunedì nel Comasco, colpito da una coltellata durante una lite con un adulto, scoppiata per futili motivi.

La tragedia si è consumata nel giro di pochi minuti, in una zona appartata del parco pubblico dove si stava svolgendo un evento del Giugno Venianese.

Secondo i primi riscontri ci sarebbe stata una discussione tra Hans Junior Krupe, 25 anni, di origini olandesi ma residente nel Comasco con la famiglia, e un uomo a cui, secondo le testimonianze, il giovane avrebbe tirato dell’acqua da una fontanella. Ne è nata una discussione che è finita in una breve colluttazione. L’uomo, estratto un coltello a serramanico, ha colpito il ragazzo, ferendolo al fianco in un punto vitale.

Il giovane, subito soccorso, è stato trasportato in codice rosso all’Ospedale Sant’Anna di Como, ma è deceduto nella notte per le gravi ferite riportate.

Poco dopo i Carabinieri della Compagnia di Cantù hanno fermato l’uomo, Gabriele Luraschi, 47 anni, incensurato. Indossava ancora gli abiti sporchi di sangue ed ha ammesso le sue responsabilità. L’uomo, sposato e padre di due figli, è stato arrestato e portato al carcere comasco del Bassone.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore