Mamme e papà ridipingono la scuola e chiedono più attenzione

Su iniziativa dell’associazione genitori, i genitori degli alunni della scuola elementare Gianni Rodari di Saronno si sono ritrovati sabato 8 giugno

Generico 2018

Mamme e papà volenterosi ridipingono la scuola e chiedono più attenzione per la Rodari.

Su iniziativa dell’associazione genitori, i genitori degli alunni della scuola elementare Gianni Rodari di Saronno si sono ritrovati sabato 8 giugno con l’obiettivo di dare il proprio contributo a rendere più vivibile gli ambienti in cui i propri figli e le insegnanti svolgono lezione tutto l’anno.

«Il comune ci mette il colore noi le mani – commentano i genitori -. Un gesto di gratuità e solidarietà che testimonia l’impegno della comunità e la vitalità di questo quartiere, al tempo stesso ci teniamo a ricordare le problematiche edilizie in cui verte l’edificio, ormai da troppi anni».

All’iniziativa hanno partecipato rappresentanti del comitato sicurezza che, in seno al comitato dei genitori, svolgono un’azione di monitoraggio continuo in merito alle problematiche di sicurezza del plesso: «Auspichiamo che questo momento di condivisione sensibilizzi ancor di più l’amministrazione comunale e rafforzi la volontà della stessa a mantenere gli impegni programmati per questa estate; per far sì che alla ripresa del nuovo anno scolastico, questa struttura, dotata di una grande anima, possa beneficiare di condizioni più dignitose».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore