Mancanza d’acqua e colorazione “strana” a Lavena Ponte Tresa

Nella serata di venerdì 31 maggio sono state segnalate carenze di acqua dai rubinetti nelle case della parte alta del paese, ma non solo

Generico 2018

Problemi con l’acqua a Lavena Ponte Tresa.

Nella serata di venerdì 31 maggio sono state segnalate carenze di acqua dai rubinetti nelle case della parte alta del paese, ma non solo.

Il Comune è intervenuto contattando le autorità, che hanno provveduto a portare acqua nel bacino principale in sofferenza, per consentire in questo modo un’erogazione adeguata in tutte le parti del paese. Una volta tornata l’acqua però, in molti hanno lamentato la colorazione “strana”, arancione e sabbiosa. Il primo cittadino Massimo Mastromarino ha provato a rispondere a tutte le lamentele, spiegando l’origine del problema: «Il bacino Grumello che aveva raggiunto livelli minimi di criticità sta nuovamente risalendo. Si dovrebbe essere riportato fino a livelli di sicurezza durante la notte. Le zone da cui ci avevano segnalato mancanza d’acqua stanno tornando alla normalità – ha spiegato Mastromarino con un post su Facebook -. In alcune situazioni potrebbe verificarsi la fuoriuscita di acqua giallognola dovuta alla interruzione e alla rimessa in rete. Il fenomeno dovrebbe risolversi in poco tempo. Diverse le concause che hanno causato tale problema. Ringrazio tutti coloro che con le proprie segnalazioni ci hanno permesso di intervenire rapidamente per risolvere in breve tempo il problema. Ringrazio i nostri tecnici prontamente intervenuti e in modo efficace. Il servizio di sorveglianza è rimasto attivo tutta la notte. Invitiamo per senso di responsabilità a limitare nella giornata di sabato l’uso dell’acqua per utilizzi non legati al consumo umano o attività di produzione o servizio».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore