Musica, comicità, arte e molto altro per la nuova stagione teatrale

Il cartellone del Teatro Openjobsmetis di Varese presenta quarantasei spettacoli con novità e graditi ritorni

Arte - Mostre

Quarantasei titoli per cinquantaquattro repliche sono i numeri con cui si presenta il nuovo cartellone del Teatro Openjobsmetis di Varese. Dopo il successo della passata stagione che ha visto oltre 45mila presenze, con diversi spettacoli sold out, vi sono novità e graditi ritorni. L’offerta spazia e cerca di conquistare i gusti più variegati del pubblico: dai concerti di musica leggera, ai musical, ai comici passando per una grande anteprima europea di Lord Nil con uno spettacolo di illusionismo e escapologia e ben nove date dell’intramontabile compagnia dei Legnanesi.

«Con grande soddisfazione abbiamo chiuso la passata stagione – afferma il direttore del Teatro Filippo De Santis – e presentiamo oggi un cartellone altrettanto ricco che vuole sempre di più conquistare la città. Per il secondo anno il teatro si avvale della preziosa collaborazione di AD Management».

Titolo della stagione è “Ogni tuo desiderio” a testimoniare la volontà di accontentare il pubblico, sempre più affezionato ma anche sempre più esigente.

Per gli appassionati di musica si alterneranno sul palco di Varese Vinicio Capossela, Fiorella Mannoia, Nek, Francesco Renga, Angelo Branduardi e Massimo Ranieri. No mancherà la comicità con il nuovo spettacolo “Felicità in tour” di Alessandro Siani e poi Virginia Raffaele, Teresa Mannino, Giuseppe Giacobazzi, Natalino Balasso ed Enrico Bertolino.

Anche la notte più lunga dell’anno, quella del 31 dicembre, sceglie il lato comico della vita con lo spettacolo di Katia Follesa e Angelo Pisani in “Finchè Buon Anno non ci separi”. Il genio di Leonardo da Vinci e gli Impressionisti saranno i protagonisti delle performance teatrali rispettivamente di Vittorio Sgarbi e Marco Goldin.

Tornerà anche la stagione di prosa sotto la direzione artistica di Andrea Chiodi dopo il grande successo dello scorso anno.

Un teatro, dunque, che vuole aprirsi sempre di più alla città e non solo, diventando anche punto di riferimento delle compagnie teatrali che proprio all’Openjobsmetis trovano il luogo ideale per le prove generali, come accaduto per uno spettacolo andato poi in scena al Lac di Lugano o quelli che saranno protagonisti del Festival Tra Sacro e Sacro Monte che animerà l’estate della borgo varesino.

Si rinnova anche la collaborazione con la Fondazione La Casa onlus di Varese, realtà impegnata nel sostegno psicologico delle famiglie prima e e durante la nascita di un figlio. I volontari saranno presenti per raccogliere fondi e sensibilizzare sull’argomento.

Per informazioni, costi e abbonamenti www.teatrodivarese.it

di erika@varesenews.it
Pubblicato il 21 giugno 2019
Leggi i commenti

Video

Musica, comicità, arte e molto altro per la nuova stagione teatrale 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore