Novità sui campi della provincia: Casmo e Calcinatese si fondono

Trovato l'accordo tra le due società: la prima squadra militerà in seconda categoria, le giovanili proseguono a Casciago. Veronica Orlandi sarà la presidente

vincenzo elia veronica orlandi casmo calcinatese casmocalcio

Novità in vista nel mondo del calcio dilettantistico della provincia di Varese. La Asd Calcinatese e la Asd Casmo hanno sancito la fusione delle rispettive società, nate entrambe nel 1975 a pochi chilometri l’una dall’altra: i gialloneri a Calcinate del Pesce e i biancorossi a Casciago/Morosolo.

Dall’unione delle due realtà nasce oggi – sabato 8 giugno la nuova Asd Casmocalcio (Casmo-Calci-o): la prima squadra giocherà nel campionato di Seconda categoria e sarà formata da una selezione di giocatori dei due gruppi attuali sotto la guida di mister Michele Arbore. Le categorie giovanili saranno di competenza della Casmo e sotto questo fronte sono attese altre novità nelle prossime settimane.

«Dopo alcuni incontri preliminari nei quali è nata immediatamente sintonia e simpatia reciproca, oggi si è concretizzato l’accordo – commenta la presidente della Casmo Veronica Orlandi, che sarà la numero uno anche della nuova società -. Io e il presidente della Calcinatese Vincenzo Elia abbiamo preparato i documenti necessari per la fusione e ora siamo in attesa dell’approvazione della federazione di Milano. Cominciamo una nuova avventura. Un ringraziamento particolare al presidente uscente Elia per la disponibilità mostrata sin da subito e per l’opportunità data alla società Cas.mo».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore