In shock anafilattico per la puntura di un calabrone, salvato dopo l’intervento dell’elisoccorso

Fortunatamente, secondo le prime informazioni, l'uomo è stato trattato in tempo e non ha subito gravi conseguenze dalla puntura

Una brutta reazione allergica dopo la puntura di un calabrone. È successo nella serata di martedì 18 giugno a Morazzone, in un cortile tra via Caronno e via Gornate, e sembrerebbe essere questa la causa che ha costretto l’intervento dei soccorsi in paese.

Sul posto, per intervenire prontamente e salvare l’uomo punto dall’insetto, sono arrivate un’ambulanza e l’elisoccorso che hanno destato grande allarme in paese.

Fortunatamente, secondo le prime informazioni, l’uomo è stato trattato in tempo e non ha subito gravi conseguenze dalla puntura.

Le reazioni allergiche a punture di questo tipo possono essere molto pericolose se non ricevono in tempo le dovute cure.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore