Tenta di investire il nuovo fidanzato della ex: arrestato

Carabinieri in azione nella notte quando sono scattate le manette ai polsi di un quarantenne

Avarie

“Dopo di me il nulla“, avrà pensato mentre stava per investire il nuovo compagno dell’oramai ex fidanzata. Così ha finito la serata di sabato con le manette ai polsi, in arresto perché raggiunto da i carabinieri.

Il fatto è accaduto a Olgiate Olona quando i militari della stazione e del nucleo operativo radiomobile hanno

tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale un 40enne domiciliato a Gorla Minore disoccupato, e pregiudicato.

 I militari sono stati chiamati ad intervenire in via Restelli, su richiesta pervenuta servizio “nue 112” da parte di un altro 40enne, di Olgiate, che riferiva di essere stato coinvolto in una lite in strada con l’ex convivente della sua attuale compagna, un 38enne di Gorla;

 Al termine del violento dissidio l’uomo -secondo la ricostruzione dei militari – si sarebbe allontanato dal luogo a bordo della propria autovettura, tentando di investire il rivale in amore: per fortuna il suo intento è fallito per un salto fatto dal pedone all’ultimo momento. 

Da qui una seconda lite, sedata però dai carabinieri giunti sul posto che hanno portato tutti in caserma dove l’aspirante investitore per intendere ha tentato di divincolarsi e di colpire i militari, tanto da costringerli alla sua immobilizzazione  forzata.

 In questa fase concitata uno dei militari operanti ha riportato una lieve escoriazione all’avambraccio sinistro, medicato presso  pronto soccorso ospedale Castellanza.

L’arrestato ha riportato lievi lesioni per trauma zona occipitale dovute alla pregressa colluttazione con il proprio contendente: 5 giorni di prognosi; si trova ora in regime di detenzione domiciliare in attesa di direttissima.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore