Bando Varese Sport Commission e Mapei Sport, è Gabriele Gallo il vincitore

Il laureato in Scienze Motorie è vincitore dell’edizione 2019 del bando del valore di 10mila euro in memoria del professor Aldo Sassi

varese sport commission ville ponti mapei

Il tema della sua ricerca sarà la “Relazione tra carichi di lavoro e prestazione fisica dei ciclisti”.

Si chiama Gabriele Gallo ed è un giovane laureato in Scienze Motorie il vincitore dell’edizione 2019 del bando frutto della sinergia tra Mapei Sport e Varese Sport Commission, progetto della Camera di Commercio.

Nell’ambito dei suoi studi relativi all’area Fisiologia dell’Esercizio – Scienze Motorie, Gabriele avrà l’opportunità di svolgere un periodo di analisi e sperimentazione all’interno del Centro Ricerche Mapei Sport di Olgiate Olona, uno tra i più rilevanti a livello internazionale fra quelli dedicati alla Medicina Sportiva.

Il tutto grazie a un assegno di ricerca del valore di 10mila euro, messo a disposizione da Mapei Spa, azienda leader mondiale nella produzione di materiali chimici per l’edilizia.

Assegno che porta il nome del professor Aldo Sassi, tra i maggiori esponenti della fisiologia collegata alla preparazione atletica e alla lotta al doping, scomparso nel 2010, e che punta a formare al meglio giovani ricercatori coinvolgendoli nell’attività dei laboratori di Mapei Sport.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore