Festa Italo Svizzera: street food, fuochi d’artificio e molto altro

Secondo week end della Festa Italo Svizzera, che prende il via questo fine settimana con tre giorni di appuntamenti (venerdì, sabato e domenica) con al centro lo Street Food

fuochi artificiali porto ceresio

Sono i fuochi artificiali il marchio di fabbrica degli eventi clou estivi, targati Ascom Luino. Sabato scorso, 29 giugno, il debutto con il botto sul lungolago luinese: migliaia di persone con gli occhi rivolti al cielo a godersi l’interminabile spettacolo, stesso copione che si ripeterà il 13 luglio a Lavena Ponte Tresa, nel secondo week end della Festa Italo Svizzera, che prende il via questo fine settimana con tre giorni di appuntamenti (venerdì, sabato e domenica) con al centro lo Street Food.

«Il nostro spettacolo pirotecnico – spiega il presidente di Ascom Luino, Franco Vitella -, è una garanzia. A Luino abbiamo registrato migliaia presenze e siamo certi che a Ponte Tresa faremo ancora meglio. Ma aspettiamo il bagno di folla anche questo fine settimana con lo Street Food, la notte dei saldi e tutti gli appuntamenti in programma».

Il ruolo di Confcommercio Confcommercio, con la fondamentale collaborazione delle amministrazioni comunali, investe tempo e risorse nell’organizzazione degli eventi estivi. «Per quanto ci riguarda – prosegue Vitella -, si tratta di una opportunità per promuovere il nostro territorio. Anzi, il nostro bellissimo territorio. L’arrivo di così tante persone significa per le nostre attività commerciali l’occasione di mettersi in vetrina: è vero, è importante vendere nelle giornate degli eventi, ma è ancora più importate creare i presupposti che spingano le persone a tornare anche dopo sulla nostra sponda del lago».

Per quanto riguarda la Festa Italo Svizzera, giunta all’edizione numero 26, resta immutata la sua natura transfrontaliera, ideale unione tra Italia e Svizzera, tra due comunità che in queste occasioni diventano un tutt’uno, anche nella gestione della sicurezza. «Dall’unire le forze in nome del divertimento nascono anche altre forme di collaborazione – ricorda infatti il numero uno di Ascom Luino -, come quella nel campo della sicurezza, tra la Polizia di Frontiera svizzera e le forze di Polizia italiane, generando positive ricadute per residenti e turisti».

Il programma della Festa Italo Svizzera (primo week-end)

Venerdì 5 luglio. Sreet Food Festival con animazione e musica in piazza doganale Sebastiano Mannu; dalle 19 baby dance; dalle 21 esibizione musica dal vivo; dalle 21.30 scuola di ballo Max Dance in piazza San Giorgio; dalle 21 in piazza municipio (Ch) musica con i Fortunate Sons.

Sabato 6 luglio. Street Food dalle 11 in piazza Mannu; notte del saldi (apertura negozi fino alle 24); baby dance dalle 19; Moda Show dalle 21.30 (ospite Andrea Fratellini da Colorado Cafè) in piazza San Giorgio; dalle 21 in piazza Mannu serata latino-americana; dalle 20.30 in piazza Gramsci musica live e dalle 21.30 esibizione della Sping’s Jam Band; dalle 21 in piazza municipio (Ch) esibizione della Arbore band; dalle 21 in piazzamunicipio (Ch) musica con Effetto vip.

Domenica 7 luglio. Street Food Festival (dalle 11); dalle 21 in piazza Mannu musica dj set “I favolosi anni 90.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore