Manuela Maffioli rappresenterà di Busto al tavolo contro la violenza sulle donne

Fino a quando non verrà nominato il nuovo assessore all'inclusione sociale sarà lei a rappresentare la città al tavolo istituito in regione

manuela maffioli assessore cultura busto arsizio

Sarà Manuela Maffioli a rappresentare il Comune di Busto Arsizio nell’ambito del Tavolo permanente per la prevenzione e il contrasto alla violenza contro le donne istituito di recente dalla Regione Lombardia. Lo ha deciso il sindaco Emanuele Antonelli, che nei giorni scorsi ha comunicato il nominativo dell’assessore a Identità, Cultura e Commercio all’Assessorato regionale alle Politiche per la Famiglia, Genitorialità e Pari opportunità.

L’assessore parteciperà alla prima riunione del Tavolo, in programma lunedì 22 luglio a Palazzo Lombardia. Tra i punti all’ordine del giorno, un aggiornamento sulle iniziative in corso per le politiche di prevenzione e contrasto alla violenza maschile contro le donne in Regione Lombardia e l’ l’impostazione del piano quadriennale regionale per le politiche di parità e il contrasto alla violenza 2020/2023.

L’assessore Maffioli rappresenterà l’Amministrazione comunale al Tavolo fino a quando non verrà nominato il nuovo assessore all’inclusione sociale, cui completerà poi il ruolo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore