Pallacanestro Varese, al via la seconda fase abbonamenti. Boggio nuovo vicepresidente

Biglietterie aperte per le tessere annuali. Il consiglio di amministrazione registra delle variazioni e saluta Salvestrin

consiglio di amministrazione pallacanestro varese giuseppe boggio

Giornata importante in casa Pallacanestro Varese. In attesa di novità di mercato – sembra vicino l’arrivo di Milenko Tepic, più lontano l’arrivo della nuova guardia titolare – a tener banco in casa biancorossa sono la campagna abbonamenti e il rinnovo del consiglio di amministrazione.

Apre oggi – giovedì 18 luglio – la seconda fase della campagna abbonamenti “Noi Siamo Varese”. Biglietterie, all’interno della Enerxenia Arena (sala conferenze “Giancarlo Gualco”) e online sul sito della società (QUI), aperte fino al 27 luglio. Nel corso della seconda fase i vecchi abbonati della stagione regolare possono esercitare il diritto di prelazione sul proprio posto al prezzo della tariffa di luglio. In questa fase anche i nuovi abbonati potranno sottoscrivere la propria tessera scegliendo tra i posti non soggetti a prelazione. Orari di apertura: giovedì e venerdì dalle 16.00 alle 20.00, sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00.

Sul piano societario ci sono invece novità riguardo al Consiglio di Amministrazione. Da ieri – mercoledì 17 luglio – il nuovo vicepresidente di Pallacanestro Varese è Giuseppe Boggio. Prende il posto della dimissionaria Monica Salvestrin, che invece esce anche dal Cda.

Sulla nota societaria si legge: Giuseppe Boggio è presidente di Lavorazione Sistemi Lasi S.p.A., azienda associata al Consorzio Varese nel Cuore sin dalla prima ora, ed è uno dei membri del Consiglio di Amministrazione del Consorzio stesso; queste le sue prime parole dopo aver ricevuto l’incarico: «Sono contento e orgoglioso di poter ricoprire il ruolo di vice-presidente del C.d.A. di Pallacanestro Varese e farò il possibile per poter essere all’altezza della fiducia che mi è stata data».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore