Pistola puntata in faccia al rivale, lite di condominio finisce con una denuncia

Ad Oggiona con Santo Stefano i carabinieri della stazione di Fagnano Olona hanno denunciato per minaccia aggravata un 55enne che nel corso di una “vivace” lite per dissidi condominiali (sembra per ragioni di parcheggio) ha estratto una pistola puntandola al volto del contendente

Generico 2018

Lite di condominio per questioni legate al parcheggio delle rispettive autovetture.

Ad Oggiona con Santo Stefano i carabinieri della stazione di Fagnano Olona hanno denunciato per minaccia aggravata un 55enne che nel corso di una “vivace” lite per dissidi condominiali (sembra per ragioni di parcheggio) ha estratto una pistola puntandola al volto del contendente, un 60enne residente nello stesso condominio.

Immediatamente intervenuti, i carabinieri hanno perquisito la casa dell’uomo, trovando una pistola ad aria compressa (di libera vendita) priva però del “tappo rosso”.

L’arma è stata sequestrata in attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore