Il re dello champagne si è fermato per una pizza nel salotto di Varese

Olivier Krug, direttore e appartenente alla sesta generazione della maison di vini francesi, ha scelto la pizzeria Piedigrotta per presentare le novità della cantina di Reims

Krug è una delle più grandi case produttrici di champagne del mondo e Piedigrotta una delle più conosciute e apprezzate pizzerie della provincia di Varese, insieme, mercoledì 17 luglio, hanno sposato il migliore dei vini con il più semplice dei pasti: lo champagne e la pizza.

Galleria fotografica

Piedigrotta e Krug sposano pizza e champagne 4 di 36

Una cerimonia che aveva come officiante una vera e propria celebrità per il mondo del vino: Olivier Krug, direttore nonché appartenente alla sesta generazione della blasonata maison francese che produce alcune tra le più conosciute bottiglie di champagne al mondo.

Solo il fatto che Krug abbia scelto Varese per portare uno dei suoi eventi di degustazione e presentazione è una notizia ma che come luogo e partner per la giornata abbia scelta una pizzeria la rende ancora più speciale.

Va detto, naturalmente, che non si tratta di una pizzeria qualsiasi perché quella di Antonello Cioffi, oltre ad essere un luogo di sperimentazione e innovazione tra i più apprezzati nel panorama delle pizzerie, è anche dotata di una delle migliori carte di champagne della zona.

piedigrotta krug varese
Il sindaco Davide Galimberti, Olvier Krug e Antonello Cioffi

Sui tavoli allestiti sulla via Gian Domenico Romagnosi Olivier Krug ha presentato tre grandi vini: il Krug 2004, Chardonnay, Pinot Noir, Meunier e 12 anni di invecchiamento in cantina; Krug Grand Cuvée 167esima edizione, un assemblaggio di 191 vini di 13 annate diverse comprese tra il 1995 e il 2011 ed, infine, il Krug Rosé 23esima edizione, un assemblaggio di 60 vini di annate diverse.

Ad accompagnare i tre prodotti della casa francese i piatti di Cioffi che hanno saputo stupire altrettanto. Bigné, cassate, funghi, cheeseburger, sushi, asparagi e uova, ognuna delle portate aveva un aspetto diverso ma sempre la stessa filosofia: si trattava di pizza.

piedigrotta krug varese
La pizza a forma di fungo di Piedigrotta

Pizza che, per usare le parole di Krug, «insieme allo champagne declina il lusso nella sua espressione più semplice: quella dei buoni ingredienti, del saper fare e dello stare in compagnia».

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 18 luglio 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Piedigrotta e Krug sposano pizza e champagne 4 di 36

Video

Il re dello champagne si è fermato per una pizza nel salotto di Varese 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore