Tradizione e innovazione, un connubio che a Saronno funziona

Terzo giorno di "Territori in tour" a Saronno, tra aziende che portano nel mondo il nome della città e realtà che fanno di innovazione e rispetto dell'ambiente le proprie mission

Terrritori in tour, terzo giorno a Saronno

Il terzo giorno di Territori in tour, il progetto di Confartigianato e VareseNews, a Saronno ci ha portati a visitare due aziende storiche che portano il nome della città in tutto il mondo, ma anche una piccola realtà innovativa che si vuole espandere e la multiutility che fa di mobilità sostenibile ed energia rinnovabile due punti forti del proprio operato.

Galleria fotografica

Terrritori in tour, terzo giorno a Saronno 4 di 8

Si può girare tutto il mondo e in ogni bar si trova DiSaronno, il liquore prodotto dalla Illva Saronno Spa, acronimo di Industria Lombarda Liquori Vini e Affini. L’amministratire delegato del gruppo Stefano Battioni ci ha spiegato come l’azienda tratti con tutti i mercati del mondo, con una forte propensione verso l’Asia, le Americhe e l’Europa. Non solo liquori nell’offerta di Illva, ma anche vini, prodotti in Sicilia ed esportati in tutto il mondo verso mercati sempre più globali, ma con l’anima che resta a Saronno.

E resta a Saronno da secoli anche l’anima della Paolo Lazzaroni e figli, azienda che produce liquori e dolci di alta gamma dal 1847: Luca è la nona generazione di imprenditori che portano nel mondo il nome Lazzaroni, un retaggio storico ben visibile anche in centro città al Chiostro di San Francesco grazie all’archivio dove spesso vengono portati i clienti internazionali dell’azienda per conoscere la toria di questo marchio entrato nella tradizione, ma che punta al futuro e al mercato globale.

Fa dell’innovazione e della tecnologia il proprio core business la Smart Touch, nata come start up che ha sviluppato una app, Smart Touch Menù, per le ordinazioni nei locali: i clienti ordinano con il proprio smartphone dal tavolo, dalla spiaggia e dalla camera, e anche da casa con le nuove funzioni di asporto, di domicilio e prenotazione tavolo. Una soluzione già adottata da qualche centinaio di attività in Italia e in Svizzera.

Energie rinnovabili, auto elettriche e mobilità sostenibile sono i temi principali di cui ha parlato Giordano Romano, direttore, di Saronno Servizi, la multiutility del Saronnese. Il tema dell’auto elettrica verrà sviluppato a settembre con un grande convegno che precederà la Tre Valli Varesina, gara ciclistica che partirà ancora una volta dalla cità degli amaretti: insieme al convegno, verranno installate dieci nuove colonnine per la ricarica delle auto elettriche in città, un segnale importante di attenzione all’ambiente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 luglio 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Terrritori in tour, terzo giorno a Saronno 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore