Un party dell’amica di Buzz Aldrin per il 50esimo anniversario dell’allunaggio

Marina Castelnuovo, la "sosia di Liz" varesina, ha conosciuto il celebre astronauto molti anni fa in uno degli eventi mondani a cui hanno partecipato entrambi. E ha voluto celebrare questa data importante con una festa "vip" dedicata a lui

UN party di marina Castelnuovo per l'allunaggio

Il prossimo 20 luglio si celebreranno in tutto il mondo i 50 anni dall’allunaggio, che con la Missione Apollo 11 ha decretato “Un piccolo passo per l’uomo, un grande passo per l’umanità”.

Galleria fotografica

UN party di marina Castelnuovo per l'allunaggio 4 di 7

L’attrice e conduttrice ed oggi anche imprenditrice, Marina Castelnuovo –ovvero l’ “alter ego” di Liz, “non si è fatta mancare nulla nel suo percorso artistico, che dura da ben 30 anni, ed ha personalmente conosciuto, diventandone amica, l’astronauta Buzz Aldrin. L’amicizia tra Marina e Buzz è durata attivamente tanto tempo e con l’avvicinarsi del 50esimo anniversario dallo sbarco lunare, Marina ha voluto ricordare a suo modo celebrando con un nuovo evento l’happening nel quale il celebre Astronauta accorse ad abbracciarla in Italia, 20 anni fa, dal titolo Around the Moon…omaggio a Buzz Aldrin, dal titolo di una musica del noto direttore e compositore Franco Micalizzi, presente a Villa Liz insieme ad altri ospiti, come il maestro Vince Tempera, l’artista Dario Ballantini,lo sceneggiatore e scrittore Marco Tullio Barboni, il notaio Claudio Limontini Presidente del Gran Ballo delle Debuttanti alla Reggia di Venaria Reale.

Immancabile negli eventi culturali di prestigio la presenza della Solidarietà: in questo caso, Onlus ospite del ricevimento è stata A.N.D.O.S. VARESE (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno)di cui Marina è Testimonial, tramite il Presidente Luigi Gatta e la Vice Presidente Renata Maggiolini.

Una cinquantina gli invitati selezionati per assistere al party lunare: tra gli altri, la produttrice TV Mariaraffaella Napolitano, l’ ex concorrente del Grande Fratello 9 Laura Drzewicka e la modella Sofia Inglese, già finalista nazionale a Miss Italia e a Miss Mondo nell’anno 2017. La Dottoressa Nicoletta Romano, Direttrice di Living is Life, unica giornalista ad intervistare il celebre astronauta Aldrin nella sua venuta a Varese in occasione del primo party organizzato da Marina, Diego Pisati, caporedattore spettacoli dello storico quotidiano La Prealpina, Gigi Farioli, Assessore e già Sindaco di Busto Arsizio e il manager Maurizio Quarta. ”

Marina ha mostrato nel party privato – a base di cocktail Apollo 11 buffet a tema “lunare” del Maestro Chef della Frutta Andrea Lopopolo. – , della sua villa immagini, video e lettere, come la missiva da parte di Buzz, con lo stemma dell’Apollo 11 con l’aquila reale d’oro, quale ringraziamento per il primo ricevimento fatto in suo onore e al quale lui aveva presenziato.

«Sono soddisfatta di aver celebrato Buzz a mio modo in questi giorni che ci separano dal festeggiare i 50 anni di un evento che ha cambiato la storia del mondo – ha commentato Marina Castelnuovo – A lui rivolgo il mio pensiero ed il mio affetto, che non sono mai venuti meno nonostante gli anni trascorsi e la distanza. Ho conosciuto nella mia carriera tantissimi protagonisti del jet set internazionale, e molti uomini carismatici, ma Buzz è uno tra quelli che hanno piu’ segnato il mio cammino e la mia memoria».

di
Pubblicato il 02 luglio 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

UN party di marina Castelnuovo per l'allunaggio 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore