Quantcast

Vela e beneficenza, si avvicina il “Match Race Giacomo Ascoli”

Nel fine settimana del 19-21 luglio, skipper ed equipaggi si sfidano sulle acque del Verbano per raccogliere fondi a favore della Fondazione varesina

Vela, le regate dei Fireball a Maccagno

Va delineandosi il campo dei partenti per la quinta edizione delle “Match Race Giacomo Ascoli”, competizione velica organizzata a Cerro di Laveno nel fine settimana del 19-21 luglio con robuste finalità benefiche. La manifestazione è infatti organizzata per raccogliere fondi e fare conoscere la Fondazione – dedicata appunto a Giacomo Ascoli – che dal 2006 si occupa dei bambini affetti da malattie onco-ematologiche e delle loro famiglie, sostenendo anche la ricerca scientifica in questo ambito.

Il programma prevede tre giorni di regate sulle acque del Lago Maggiore con la formula del “testa a testa” (il cosiddetto match race): due barche per volta, una contro l’altra, a bordo di scafi di classe H22. Il campo di gara è confermato, la porzione di lago antistante alla sede del Circolo Velico Medio Verbano (CVMV) di Cerro, e vedrà impegnati diversi velisti in qualità di team leader: tra coloro che hanno già confermato la presenza ci sono i verbanesi Aldo Bottagisio, Alessandro Molla, Enrico Negri, Fabio Ascoli, Luca Marolli, Marco Caverzasio, e i milanesi Fabio Mazzoni (che è anche presidente della XV zona FIV) e Roberto Viganò.

La tre giorni velica inizierà al venerdì sera al Circolo velico di Monvalle, dove gli equipaggi saranno abbinati agli skipper; regate dalle 8,30 di sabato mattina con la prima giornata di gara che terminerà nel tardo pomeriggio, con serata organizzata a Palazzo Perabò. Domenica si prosegue a veleggiare dalle 8 del mattino fino alle 17, orario in cui ci saranno le premiazioni.

Durante tutta la manifestazione (sabato e domenica) si svolgeranno laboratori e giochi per tutti i bambini curati da volontari e volontarie della Fondazione Giacomo Ascoli onlus. Chi volesse effettuare delle donazioni, ha disposizione fin d’ora il codice IBAN a cui fare il versamento: IT40U0569610800000020877X82
BIC POSOIT22.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore