Bottiglie e lattine in Corso Moro. Gli incivili sporcano il centro di Varese

Ripulendo il centro di Varese, i volontari hanno svuotato lo spazio dietro a una saracinesca di un negozio chiuso, usato per mesi come cestino

inciviltà corso aldo moro

Il raccolto di diversi mesi di inciviltà. I volontari che hanno pulito il centro di Varese questa mattina, hanno dato un occhio anche dietro alle saracinesche chiuse da diverso tempo. 

Lo spazio tra la porta del negozio e la saracinesca è stato usato come cestino e nel tempo si sono accumulate bottiglie, lattine e cartacce.

Se già il gesto di alcuni maleducati sia di per sé da censura, a peggiorare la situazione è il luogo: il centralissimo Corso Aldo Moro, a due passi da piazza Montegrappa e da corso Matteotti.

Come descrive la nostra lettrice Miriam, che ha messo le foto sul gruppo Facebook “Oggi nel Varesotto“: «Vediamo di non dare la colpa ai netturbini o a chi “deve pulire”. Qui si tratta di civiltà e senso civico del singolo individuo, che sono completamente assenti!». Parole che condividiamo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.