Grande attesa per le Frecce Tricolori sul Lago di Como

Prove ed esibizione della Pattuglia acrobatica nazionale sono in programma nel fine settimana del 28 e 29 settembre a Varenna

Frecce Tricolore nel cuore italiano

Manca soltanto un mese al fine settimana dell’Air show della Pattuglia acrobatica nazionale sul Lago di Como.

L’esibizione delle Frecce Tricolori sul Lario è in programma nel weekend del 28 e 29 settembre 2019.
Scenario della manifestazione “Centro Lago di Como Air Show” sarà il litorale di Varenna. In questi giorni è stato reso noto anche il programma delle due giornate.

LE PROVE

Sabato 28 settembre, sarà la giornata delle prove ufficiali: dalle 10.30 alle 12 toccherà agli aerei acrobatici CAP 231 e CAP 231 DS mentre l’arrivo delle Frecce Tricolori è previsto intorno a mezzogiorno.

L’AIR SHOW

La giornata di domenica 29 settembre avrà inizio dalle 10.30 con gli aerei acrobatici CAP 231 e CAP 231 DS, l’elicottero SAR dell’Aeronautica Militare, HH 139 AM SAR con dimostrazione di soccorso e il volo degli idrovolanti dell’Aeroclub di Como.

Seguirà poi il momento delle Frecce Tricolori che sono attese sul lago intorno alle 12. Tutte le info sulle Frecce Tricolori qui

LE FRECCE A LINATE

L’esibizione comasca non è l’unica in programma in Lombardia. Nel fine settimana del 12 e 13 ottobre le Frecce Tricolori saranno a Linate, momento clou di un fine settimana di eventi previsto in attesa della riapertura dello scalo, in programma il 27 ottobre.

LE FRECCE SUL LAGO MAGGIORE

Chi attende di rivedere invece le Frecce Tricolori sorvolare il Lago Maggiore dovrà attendere, ma non per molto. Soltanto poche settimane fa, il sindaco di Arona, Alberto Gusmeroli ne ha annunciato il ritorno. Nell’estate 2020 la Pattuglia acrobatica è attesa sui cieli del Basso Verbano, dopo il successo delle manifestazioni del 2018 e del 2016.

di mariacarla.cebrelli@varesenews.it
Pubblicato il 27 agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore