Tanta polenta per celebrare la storia culinaria della Valcuvia

Torna la Festa del Villeggiante sabato 24 e domenica 25 agosto al parco "Pancera" di Cuvio

Cuvio

Da più di sessant’anni l’associazione Pro Loco di Cuvio, ripropone la tipica festa che la comunità locale allestiva per salutare i villeggianti che ripartivano al termine dei loro soggiorni. La polenta era il piatto, o meglio la scodella, davanti alla quale si dicevano arrivederci.

Questa pietanza, gradita da tutti e cucinata in tanti modi, è diventata la protagonista della festa dei villeggianti che si terrà sabato 24 e domenica 25 agosto al parco “Pancera” di Cuvio.

A partire dalle ore 19 di sabato gli esperti cuochi proporranno alcune pietanze tipiche della cucina nostrana come, la “Polenta con spezzatino e funghi” e la “Buseca valcuviana “.

Il menù del pranzo di domenica, invece, prevederà “Paella alla valenciana” e il “Roastbeef all’inglese” mentre alla sera sarà servita polenta con “bruscitt” o “lumber” o “zola” e in onore dei turisti padani la classica “Milanesa vestita”.

I due giorni saranno accompagnati da musica e da esposizioni dei lavori di alcuni artigiani locali.

Al termine della serata di sabato la Pro Loco offrirà gratis a tutti “Pulenta e lacc” come una volta.

di
Pubblicato il 23 agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore