Amministratore di condominio 3.0: al via i corsi di formazione (obbligatoria)

Il 1 ottobre parte il nuovo corso base: 24 incontri con molta attività pratica e simulazioni per affrontare con competenza tutte le incombenze di condomini grandi e piccoli

Leta

Il 1 ottobre avrà inizio una nuova sessione del corso di formazione di base organizzato dalla sezione varesina di A.I.A.C. (Associazione Italiana Amministratori Condominiali).

Il corso permette di avere accesso alla professione di amministratore di condominio, come previsto dalla legge 220 del 2012 che nel rinnovare il settore, ha reso obbligatorio un certo livello di istruzione (diploma di scuola media superiore) e previsto percorsi formativi con aggiornamento periodico. Il corso in partenza fa parte della formazione di base e successivamente sono previsti corsi di formazione su argomenti specifici.

Il corso si articola in 24 lezioni che si terranno a Gavirate, presso la sede di AIAC Varese, in viale Ticino 24 e permetterà al corsista di ottenere regolare abilitazione alla professione, attraverso lezioni teoriche ma soprattutto tanta pratica.

L’edizione del corso base 2019 presenterà tre grosse novità, legate alla presenza di tre professionisti, la Dott.ssa Marirosa Messina, la Dott.ssa Paola Della Chiesa e il Dott. Massimo Pinton, che animeranno ciascuno una serata del corso.

Marirosa Messina in particolare terrà una lezione di comunicazione sull’ascolto attivo e l’intelligenza emotiva, lavorando sulla capacità di creare empatia, ascoltare e avere l’accettazione positiva e incondizionata del proprio interlocutore, imparando anche a gestire i conflitti che possono nascere durante una normale riunione di condominio.

Paola Della Chiesa andrà “Oltre il business plan”, ragionando con i corsisti sulle azioni da svolgere per far partire la propria attività, l’analisi dei numeri e come stabilire degli obiettivi che possano essere credibili e gestibili. Inoltre fornirà gli strumenti per operare una revisione mensile dei numeri, affinché ciascun amministratore sia in grado di misurare la propria attività e agire di conseguenza anche attraverso azioni di marketing e promozione della propria attività.

Massimo Pinton invece terrà un incontro sulla gestione delle obiezioni e degli attacchi verbali.
La lezione serve a fornire tecniche che aiutino a gestire queste situazioni e in particolare si concentrerà su come bloccarle ponendo le giuste domande. Massimo Pinton insegnerà ai corsisti a mettere in pratica il metamodello, uno strumento che permette all’amministratore di capire l’affermazione o attacco che fa la persona e a seconda di questo scegliere la domanda giusta da fare per bloccarla.

 

Per ulteriori informazioni e per iscriversi ai corsi:
Associazione A.I.A.C. Varese– viale Ticino 24 – Gavirate (VA)
Tel/Fax: 0332 629323
E-mail: varese@aiacondomini.it
Sito A.I.A.C. Varese
Pagina Facebook

di
Pubblicato il 19 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore