GP di San Marino: la MV Agusta cerca i punti e il sostegno dei tifosi

Dopo quattro gare fuori dalla zona-punti, il team italo-svizzero punta forte sulla prova romagnola. Aegerter pronto al rinnovo, ma deve trovare gli sponsor

motomondiale mv agusta moto2 2019

Conto alla rovescia terminato per il Gran Premio di San Marino valido per il Motomondiale, in programma da oggi – venerdì 13 – a domenica 15 sul tracciato di Misano Adriatico intitolato al Marco Simoncelli. Una attesa alta, per questa gara, anche in casa MV Agusta/Forward Racing, perché quella in Riviera è uno dei due appuntamenti “casalinghi” della stagione motoristica.

Il team diretto in pista da Milena Koerner è intenzionato a tornare nella zona punti della Moto2 dalla quale, purtroppo, la casa varesina manca da ben quattro gran premi: troppi anche per un progetto nuovo come quello portato in gara dall’elvetico Dominique Aegerter e dal romagnolo – e dunque “padrone di casa” – Stefano Manzi che ora occupano il 20° e il 22° posto in classifica. Posizioni che purtroppo rispecchiano in pieno l’andamento stagionale della seconda classe iridata.

Intanto sulla stampa elvetica si discute del futuro di Dominique Aegerter: secondo alcune fonti, supportate dalle parole del manager del pilota, ci sarebbe un accordo sulla parola per estendere il contratto nella stagione 2020. Il nodo però potrebbe essere quello degli sponsor che il bernese dovrebbe portare in dote al team di Giovanni Cuzari: la “raccolta pubblicitaria” è stata finora meno fruttuosa che in passato (i risultati non aiutano) e ciò potrebbe mettere a rischio il prosieguo della presenza di Aegerter nel motomondiale. Anche per questo motivo, un buon risultato a Misano potrebbe permettere a tutti – squadra e piloti – di svoltare la stagione e il tifo del pubblico italiano potrebbe essere d’aiuto. Anche se applausi, urla e bandiere non “limano” neppure un centesimo al giro…

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 13 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore