Vigili di Milano a Malpensa: divieti di sosta, ma anche bagagli recuperati

I dati dell'operatività degli agenti distaccati da Milano in aeroporto, per far fronte al picco di movimenti e passeggeri nei tre mesi di chiusura di Linate

Polizia Locale comune di Milano

Sono passate appena cinque settimane dal 27 luglio, giorno di chiusura dell’aeroporto di Linate e avvio del trasferimento dei voli da e per Malpensa. Per far fronte alla grande quantità di passeggeri e alle eventuali e probabili problematiche legate al traffico e ai parcheggi il Comune di Milanoha messo a disposizione da fine luglio un contingente di vigili della Polizia locale – come spiegavamo in questo articolo– per prestare servizio a Malpensa, in aggiunta ai colleghi di Ferno e Lonate Pozzolo.

Il servizio speciale dei sei agenti più un ufficiale della Polizia locale di Milano a Malpensa provvede principalmente a servire assistenza e controllo viabilistico per 7 giorni su 7, dalle ore 6 alle ore 23, e sono già diversi i risultati ottenuti (foto: Comune di Milano on Flickr)

Nelle prime quattro settimane di servizio sono stati circa 500 i rilievi per divieto di sosta, e dai controlli effettuati dalla stessa Polizia locale di Milano sono state intraprese quattro denunce, recuperati tre bagagli e ben sei portafogli smarriti. A queste funzioni si aggiungono anche interventi di aiuto e assistenza a passeggeri in situazioni di necessità.

L’incarico affidato agli agenti di Milano durerà fino a fine ottobre, quando terminerà il bridge su Malpensa e riaprirà il polo di Linate.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.