Al cinema c’è “Thanks!”, la prima da regista di Gabriele Di Luca con Luca Zingaretti

Il 38enne regista e scrittore di Cazzago Brabbia è nelle sale di tutta Italia con la sua prima opera cinematografica, “Thanks!”, tratto dall’aclamatissimo lavoro teatrale “Thanks for vaselina”: nel cast anche il "Commissario Montalbano", nel ruolo di una donna trans

Generico 2018

Non solo i successi a teatro, ora anche il Cinema, quello con la C maiuscola.

Gabriele Di Luca, 38enne regista e scrittore di Cazzago Brabbia, è nelle sale di tutta Italia con la sua prima opera cinematografica, “Thanks!”, tratto dall’aclamatissimo lavoro teatrale “Thanks for vaselina”, dal 2013 ad oggi portato in centinaia di teatri italiani e recentemente tradotto e messo in scena anche in Spagna, a Barcellona.

Thanks! è il titolo del film diretto da Gabriele Di Luca, segue la storia di due trentenni Fil (Antonio Folletto) e Charlie (Massimiliano Setti), che coltivano grossi quantitativi di marijuana nel loro appartamento. Fil e Charlie decidono d’incrociare tra loro le migliori specie di piante esistenti, per ottenere semi rari da esportare in Messico e tentare di cambiare così la propria vita. Per sfuggire ai controlli dei poliziotti aeroportuali decidono di utilizzare come corriere per la droga, Wanda (Francesca Turrini), un’insospettabile “cicciona” conosciuta per caso. Tutto si complica quando dopo vent’anni, il padre di Fil, diventato all’insaputa di tutti una transessuale di mezz’età con il nome di Annalisa (Luca Zingaretti), si presenta a casa del figlio.

Nel cast c’è anche Zingaretti, il “Commissario Montalbano”, arcinoto per il suo personaggio televisivo e con alle spalle decine di prove d’attore in moltissimi film, nel ruolo per lui inedeito della donna trans pansessuale: «È un film strano, tenero e avvincente, ho voluto molto bene ad Annalisa, la donna trans che ho interpretato», ha scritto sui suoi profili social.

Dove si può vedere “Thanks!”? All’Anteo, Palazzo del Cinema di Milano, fino al 14 ottobre: a Milano è stato in replica dall’8 ottobre e lo sarà con i seguenti orari nei giorni a venire: giovedì 10 ore 22.10, venerdì 11 ottobre ore 13.00, 15.10, sabato 12 ottobre ore 10.50, 22.00, domenica 13 ottobre ore 10.50, 22.00, lunedì 14 ottobre ore 13.00. Per acquistare i biglietti è disponibile il link: https://anteo.spaziocinema.18tickets.it/film/7298

Il film è uscito nelle sale il 4 ottobre con tappe a Roma, Firenze, Ancona, Torino, Reggello e Mantova (17 ottobre), prodotto da Eliseo Cinema e Rai Cinema. E Varese? Presto speriamo si possa vedere anche nella città d’origine del regista.

Generico 2018

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore