Approvata la variazione al bilancio dell’Unione Ovest del Lago

Contrario l'esponente dellaCasa degli Italiani che ha sollevato questioni legate al Plan

plan bregano sbarra ingresso via fermi

Approvata dal Consiglio dell’Unione Ovest Lago di Varese (Bregano – Bardello – Malgesso) la variazione al bilancio di previsione 2019 – 2021.

Il documento è stato approvato nonostante la critica mossa  dal Vice Presidente del Movimento Casadeglitaliani Gianni Armiraglio, consigliere comunale del Comune di Bregano e dell’Unione. Ammiraglio ha fatto notare l’anomalia legata al Plan di Bregano dove: « il complesso residenziale riceve cartelle TARI dall’Ufficio Tributi dell’Unione indirizzate ai civici pari e dispari della Via E. Fermi, mentre, invece, lo stesso Ufficio accetta il pagamento di un IMU “condominiale” del civico 139 presso cui non vi sono condòmini».

Una battaglia che Armiraglio sostiene da tempo e che ha visto recentemente depositare un esposto alla Procura della Repubblica di Varese inerenti presunti abusi su questa area.  Armiraglio quindi ha espresso parere negativo sulla variazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore