Banco Bpm Sport Management, sfida alla Rari Nantes Florentia

Sabato 26 ottobre (ore 18.00) i Mastini sfideranno i fiorentini per il campionato. Ancora ingresso gratuito alle "Manara"

Banco Bpm Sport Management - Ortigia 8-11

Dopo il bel successo nel turno infrasettimanale contro la Roma Nuoto, i Mastini torneranno nuovamente in vasca domani, sabato 26 ottobre. Alle ore 18.00, infatti, alle Piscine Manara di Busto Arsizio arriverà la Rari Nantes Florentia, nel match valido per la quarta giornata di serie A1 maschile del campionato maschile di pallanuoto.

Si ripete la promozione società: l’ingresso alla partita sarà a titolo gratuito fino ad esaurimento posti, con Sport Management che ha scelto di supportare nuovamente la modalità della libera offerta, da parte di quanti verranno in piscina, alla Fondazione Cristiano Tosi, ente che si occupa di inclusione nel mondo dello sport (per maggiori informazioni: www.fondazionecristianotosi.org). Contro Ortigia sono stati circa 600 i tifosi accorsi alle Manara, la società spera che anche domani si possa ripetere l’affluenza.

La Rari Nantes Florentia è una squadra con tanti ex ,a partire dallo storico capitano Andrea Razzi. Tra gli altri, che in passato hanno già indossato la calottina bustocca, anche Giacomo Bini, Andrea Di Fulvio e Francesco Coppoli. L’unico innesto per la squadra guidata da Roberto Tofani è stato quello del centroboa ex CN Sabadel Duncan Lynde.

A presentare la partita e rispondere a qualche polemica, le parole di Sergio Tosi, presidente del Banco BPM Sport Management Pallanuoto: «Mi fa sorride aver sentito le dichiarazioni di qualcuno che in passato ha lavorato, purtroppo, per noi e che ora dice che non potremo più lottare per il terzo posto, perché abbiamo ridotto gli investimenti. Vorrei capire com’è possibile pensare una cosa simile alla terza giornata di campionato di una stagione così equilibrata. Noi com’è nel nostro stile cercheremo di rispondere in vasca, ma in molti sembrano aver già dimenticato l’incredibile stagione passata, quando la nostra squadra ha stupito in Italia e in Europa a suon di gol e vittorie».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.