Il campionato riparte con i Mastini in testa: in via Albani arriva l’Alleghe

Terminato lo sciopero degli arbitri, ricomincia la IHL. La capolista Varese attende le Civette in un match classico dell'hockey italiano: si gioca sabato 19 dalle 18,30, aggiornamenti in diretta su VareseNews

Varese - Merano

Lo sciopero degli arbitri ha per il momento “neutralizzato” il turno di riposo che toccava ai Mastini Varese ma ha anche permesso alla formazione di coach Da Rin di mantenere la prima posizione nel campionato di Italian Hockey League. Rientrata, finalmente, la protesta di fischietti e linesmen, si torna a giocare con due giornate che andranno recuperate (i gialloneri avrebbero dovuto giocare a Caldaro) e con una partita decisamente interessante all’orizzonte.

Sabato pomeriggio – ingaggio iniziale alle 18,30 – al PalAlbani arriverà infatti l’Alleghe, una delle società storiche dell’hockey italiano che ora frequentano le piste di IHL. Le Civette non sono certo partite a razzo ma hanno anche dovuto fare i conti con un calendario non dei più semplici: solo tre le gare disputate dalla squadra di Matikainen che si è presa il lusso di muovere la classifica battendo la neopromossa d’assalto Valpe per 5-3.

Un modo per ricordare ai Mastini che sarebbe “delittuoso” prendere sottogamba l’impegno: in questo momento la graduatoria conta ma fino a un certo punto, perché le squadre non sono ancora andate a pieno regime ed è facile che compagini partite un po’ a rilento (anche per via dei turni di riposo e, appunto, dalla sospensione del torneo dovuta alla protesta arbitrale) possano carburare dopo qualche giornata. I gialloneri fino a qui si sono dimostrati molto solidi anche dal punto di vista dell’approccio mentale alle partite, una qualità che però va coltivata e puntellata con il passare delle giornate.

L’Alleghe che si presenterà in via Albani presenta un trio d’attaccanti da non sottovalutare, quello formato da Testori, Kiviranta e De Toni, con i primi due che sono anche abili uomini-assist e il terzo più disposto a finalizzare sotto porta. Attenzione anche alle bordate del difensore Nicola Soppelsa, due reti in tre partite fino a questo momento. Da Rin intanto dovrà disegnare la formazione anti-Alleghe e valuterà (nella rifinitura del venerdì sera) anche la possibilità di schierare per la prima volta Andreoni, alle prese con un serio problema alla spalla. Unico assente sicuro è Lo Russo, vedremo se il coach cortinese sceglierà la via del turnover o preferirà confermare gli uomini capaci di vincere quattro partite su quattro in avvio di stagione. Al PalAlbani arbitreranno Lottaroli e Volcan coadiuvati da Bassani e Brambilla; aggiornamenti in tempo reale sulla partita saranno disponibili su VareseNews nella #direttavn dedicata principalmente alla partita di basket tra Virtus Bologna e Openjobmetis, nella quale ci sarà spazio anche per l’hockey. Per accedere al liveblog, CLICCATE QUI.

CLASSIFICA (dopo 4 giornate): VARESE 11; Merano 10; Pergine, Bressanone 9; ValpEagle, Valdifiemme 6; Alleghe*, Caldaro 3; Unterland* 2; Appiano* 1; Como* 0.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore