Fermato l’aggressore della 15enne ferita a Varese, è accusato di tentato omicidio

L’uomo è accusato di aver aggredito con un'arma da taglio nella notte tra sabato e domenica una ragazzina di 15 anni in compagnia della sua amica in via del Cairo, nel pieno centro della città

procura varese

È stato fermato nel pomeriggio di oggi, martedì 15 ottobre, l’uomo accusato di aver aggredito nella notte tra sabato e domenica con un’arma da taglio una ragazzina di 15 anni in compagnia della sua amica in via del Cairo a Varese.

Si tratta di un uomo di 50 anni, italiano, c0n precedenti per aggressione. È stato fermato in casa dopo l’attività di indagine della polizia cominciata nella stessa notte dell’aggressione.

Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile della questura di Varese e si erano inizialmente indirizzate nei confronti di un soggetto che corrispondeva in parte all’identikit fatto dalle adolescenti, strada tuttavia scartata dopo i primi accertamenti.

Sempre gli agenti della mobile hanno lavorato subito su di un’altra pista che ha portato al fermo d oggi: l’uomo è stato rintracciato nella sua abitazione dove sono stati trovati oltre agli indumenti un paio di guanti e alcuni coltelli che verranno sottoposti ad analisi. Tutto è stato sequestrato su disposizione della procura. Ci saranno anche verifiche sulle condizioni psichiche dell’uomo.

procura varese

Il procuratore Daniela Borgonovo ha dato informazione dell’arresto anche con l’intento di tranquillizzare dopo un fatto di cronaca che in questi giorni ha preoccupato molto i cittadini, a partire dalle famiglie delle due ragazzine rimaste coinvolte nella vicenda.

Ulteriori dettagli verranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà mercoledì mattina in Questura a Varese.

Per le famiglie delle ragazze aggredite un sospiro di sollievo dopo giorni difficili

 

di
Pubblicato il 15 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore