L’Università del Tempo Libero presenta il nuovo anno accademico

Previste anche alcune escursioni guidate e momenti conviviali

141Tour Varano Borghi

L’Università del Tempo Libero a Varano Borghi apre il suo anno accademico con la presentazione dei corsi oggi, martedì 22 ottobre

L’Università del Tempo Libero muove i suoi primi passi nel 1996 per iniziativa del sindaco di allora, sig. Luigi Terzoli, della prof.ssa Laura Daverio e del sig. Antonio Gadiva. Oggi, a ben 23 anni di distanza, grazie all’aiuto di tanti amici volontari, continua le sue attività con lo stesso entusiasmo e con l’introduzione di alcune novità. 

Le conferenze del martedì pomeriggio su argomenti di sicuro interesse e tenute da esperti qualificati riscuoteranno come al solito vivo apprezzamento da parte dei numerosi partecipanti. Si parlerà di storia, arte e letteratura, di salute e ambiente e non mancheranno neppure  resoconti di viaggi appassionanti. Inoltre, sono previsti anche quest’anno i corsi di scacchi, disegno e pittura e quelli di lingua tedesca e cinese tenuti da insegnanti madrelingua.

Come sempre, sono previste alcune visite guidate sul territorio varesino , ai musei civici di Varese per la mostra dedicata a Guttuso e  al museo Appenzeller  di Bodio Lomnago per la mostra “ Camminando”.

Non mancheranno neppure allegri momenti conviviali come la festa di Natale, allietata dal coro S. Andrea di Varano Borghi , diretto dal sig. Luigi Squizzato e la tradizionale gita di fine anno accademico.

Per saperne di più, vi aspettiamo alla presentazione del nuovo anno accademico MARTEDI’ 22 OTTOBRE alle ore 15, presso la Sala Auser, via Vittorio Veneto, 2 a Varano Borghi.   

L’incontro si svolge dalle 17.30 alle 19-30 al Novotel di Cardano al Campo, via Al Campo 99.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore